Agricoltura biologica: giovani pugliesi al Parlamento Europeo con il progetto POPEYE

Dieci giovani pugliesi, provenienti da varie cittadine salentine sono stati selezionati per seguire l’evento finale del progetto Europeo POPEYE che si terrà a Strasburgo dal 24 al 26 Febbraio 2014, guidati da Enzo DEBONIS (Project Manager) e Carla CASTORINI (Location Manager) dell’ISBEM. Partiti oggi per Strasburgo, si confronteranno con altri giovani europei, ai quali presenteranno il proprio progetto pugliese, condividendo le loro esperienze e competenze. Nell’ambito della tre giorni, animata da sessioni di studio, verrà presentato il bando Erasmus che coinvolgerà 4 milioni di europei in 7 anni. Al termine, gli studenti avranno l’opportunità di visitare il Parlamento Europeo dove saranno accolti da Paolo DE CASTRO, euro-parlamentare di origine pugliese, Presidente della Commissione per l’Agricoltura e lo Sviluppo Rurale.

Add a comment

Leggi tutto: Agricoltura biologica: giovani...

Cicloamici: pedalando sulle Vie Verdi della provincia di Brindisi verso Masseria Incantalupi
. Corso di manutenzione bici.

Mesagne-Brindisi, Domenica 23 Febbraio Piazza Orsini del Balzo-ore 9,00 Incantalupi sulla Via dei Normanni Pedalando sulle Vie Verdi della provincia di Brindisi verso Masseria Incantalupi
. Castelli, masserie fortificate e torri costiere erette per difendere centri e approdi dagli assalti di pirati caratterizzano La Via dei Normanni, percorso n° 3 della guida “Le Vie Verdi della Provincia di Brindisi”. Questa escursione parte da Brindisi, e prosegue per i comuni di Carovigno, San Vito dei Normanni e San Michele Salentino, in un territorio ricco di memorie, nei pressi di interessanti chiese e grotte basiliane, di opere e monumenti che simboleggiano le prolifiche civiltà che nei millenni si sono susseguite.
Lungo il percorso incontreremo Masseria Incantalupi, trasformata con abilità in una tenuta agrituristica, all’interno della quale c’è anche un centro di allevamento e allenamento di cavalli da trotto.


Add a comment

Leggi tutto: Cicloamici: pedalando sulle Vie Verdi...

Uilp: vecchie scale mobili per le pensioni di alcuni lavoratori.

È possibile nel 2014 per i lavoratori che abbiano un’età anagrafica di 61,3 anni e abbiano raggiunto quota 97,3 - ( per gli autonomi, invece, viene richiesta quota 98,3)- anni tra età e contributi, poter fare richiesta di pensione entro il primo marzo. La Uil pensionati provinciale di Brindisi informa che questa comunicazione, secondo l’Inps, è valida per i lavoratori che hanno svolto attività usuranti e solo per questi saranno applicate le vecchie “finestre mobili”. Per il sindacato della Uil pensionati provinciale di Brindisi esiste un problema di adeguatezza del sistema previdenziale. La legge Monti/Fornero sulle pensioni ha causato “malessere” ed è stata la più grossa operazione di cassa fatta sul sistema previdenziale italiano. I nuovi assegni di previdenza hanno subito un calo del 43% rispetto al 2012 che erano pari a 1.146.340, mentre nel 2013 ne sono stati liquidati 649.621. In totale 742.195 pensioni in meno.

Add a comment

Leggi tutto: Uilp: vecchie scale mobili per le...

Polizia, chiudono Postale e Nautica, declassata la Ferroviaria. Sap contraria.

Giungono inquietanti notizie circa una rivisitazione, in modo peggiorativo, da parte del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, di alcuni Uffici della Polizia di Stato in questa tormentata provincia. È paradossale come un dipartimento denominato “della Pubblica Sicurezza” abdichi essa stessa alla propria essenza e legittimi l’illegalità. Piuttosto che lottare a livello governativo per il consolidamento – se non addirittura – il potenziamento dei propri uffici dislocati sul territorio, soggiace e china il capo. Non è possibile trincerarsi dietro la mancanza di risorse umane per giustificare iniziative così perverse: i poliziotti vanno trovati perché, già da qualche tempo, i cinquantenni non sono più in grado di correre dietro ai ladri e, senza un adeguato turn-over, sarà sempre peggio.

Add a comment

Leggi tutto: Polizia, chiudono Postale e Nautica,...

Carnevale mesagnese al via. Domani 23 febbraio la prima sfilata.

(Domenica 23 febbraio), Nuovo appuntamento del Carnevale mesagnese, un evento che si ripete nuovamente per volontà di un gruppo di appassionati costituitosi in associazione spontanea che desiderano rinnovare un periodo particolare dell'anno. Il Carnevale, interrotto per oltre dieci anni aveva avuto una nuova presenza lo scorso anno ed aveva riscosso un successo insperato facendo convogliare nelle giornate delle sfilate punte migliaia di persone sia nell'edizione invernale con le sue tre sfilate, sia nell'edizione estiva, prima volta che si celebrava. Quest'anno sono state superate le difficoltà logistiche cioè dove effettivamente si poteva lavorare per allestire i carri e sono state recuperate sagome per realizzare, intanto, le maschere prettamente mesagnesi con “Grappolino” in prima istanza e la coreografia maestosa del “Drago”,costruite nuove figure di cartapesta in particolare con il carro dell'“ultima spiaggia”.

Add a comment

Leggi tutto: Carnevale mesagnese al via. Domani 23...

Studenti e Agricoltori biologici si incontrano in ISBEM

Auditorium del Convento dei Cappuccini. Enzo DEBONIS (Project Manager) introdurrà ai Partecipanti gli Studenti, gli Agricoltori e le Famiglie di Maglie e Torre Santa Susanna che sono coinvolti nel progetto POPEYE Venerdì 21 febbraio 2014 – ore 18.30 – 20.00

Obiettivo del Progetto Europeo POPEYE: Promuovere un ambiente più pulito, più sano, espressione del bene comune, lo sviluppo rurale sostenibile, l'implementazione dell'agricoltura biologica, l'educazione dei giovani nella tutela dell'ambiente.

Add a comment

Leggi tutto: Studenti e Agricoltori biologici si...

Venerdì 21 febbraio la presentazione del Corso di Tamburello e Musica Popolare a San Pancrazio Salentino

L’associazione Culturale “La Manovella” e l’associazione “Retinopera Salento Onlus” organizzano venerdì 21 febbraio alle ore 18.00 presso la sede di Retinopera in Via Mons. La Carra (ex Casa delle Suore Domenicane), la presentazione del primo corso di Tamburello e Musica Popolare a cura di Livio Greco. Media Partner con servizi e interviste Idea Radio.Siamo entusiasti di questa collaborazione con un’altra associazione del territoriodichiara il vice-presidente dell’Associazione “La Manovella” Giuseppe Aresta –

Add a comment

Leggi tutto: Venerdì 21 febbraio la presentazione...

Il 20 febbraio: Il sud puzza di Aprile a S. Chiara, museo della Memoria.

"Il Sud puzza" di Pino Aprile modera Arnaldo Travaglini (caporedattore "La gazzetta del Mezzogiorno") Il libro di Pino Aprile è la storia di un risveglio, anzi di molti risvegli. Di occhi che si sono aperti su realtà inaccettabili, di persone che hanno potuto guardarsi le une con le altre, che si sono riconosciute e hanno deciso di fondersi in comunità. È la storia di una decisione che ne ha portate con sé molte altre, e che si riassume in un grido di protesta: “non vogliamo sopportare più”. E sono molte le cose che non vogliono sopportare più, il ricatto “o salute o lavoro” che per decenni ha avvelenato Taranto nell’indifferenza generale, i veleni della “monnezza” proveniente da molte zone d’Italia e accumulata in Campania, veleni che si infiltrano nella terra, che uccidono il cibo e le persone, ma che arricchiscono la camorra e tutti quelli che fanno affari con la criminalità organizzata, il pizzo che bisogna pagare ai soliti noti per riuscire a lavorare.

Add a comment

Leggi tutto: Il 20 febbraio: Il sud puzza di Aprile...

"In Officina", nuova associazione culturale per le vicende e le ambizioni della sinistra contemporanea.

Sembrerebbe ambizioso il programma della neonata associazione politico-culturale “In Officina”, costituita a Mesagne negli scorsi giorni. Spiega il presidente Antonio Capodieci, ingegnere informatico e docente universitario: «Nella nostra Officina intendiamo mettere insieme le vicende e le ambizioni migliori della sinistra contemporanea: di una sinistra, cioè, moderna, assertiva rispetto ad alcuni valori fondamentali, non timorosa di adempiere al ruolo assegnatole dalla tradizione democratica nazionale. A questo scopo stiamo provando a radunare giovani e meno giovani: per offrire un contributo di idee ed opinioni, confrontarsi al di fuori dei partiti costituiti (ma sempre e soltanto “nei dintorni della sinistra”, come recita il motto sotteso), prefigurare modelli di società e contesti immediatamente futuribili.

Add a comment

Leggi tutto: "In Officina", nuova associazione...

Le Associazioni ambientaliste dal Prefetto per il Castello Alfonsino.

Giovedì 13 febbraio, alle ore 10.00, una delegazione delle sottoscritte Associazioni ha incontrato S.E. il Prefetto di Brindisi, Dott. Nicola Prete. Oggetto dell’incontro è stata la messa a fuoco sullo stato di abbandono in cui versa il Castello Alfonsino e sugli interventi istituzionali da intraprendere. Le Associazioni, che già nell’ambito dello SNIM 2012 presentarono una propria articolata proposta e che hanno realizzato numerose iniziative culturali e di sensibilizzazione, hanno sottoposto a S.E. il Prefetto le ragioni per cui hanno inviato al Ministro dei Beni, delle Attività Culturali e del Turismo l’ allegata lettera:

Add a comment

Leggi tutto: Le Associazioni ambientaliste dal...

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy.