Approvato atto d'indirizzo per efficientemente energetico impianti pubblica illuminazione.

La Giunta comunale di Mesagne ha approvato l’Atto di indirizzo per l’avvio di processi di efficientamento energetico degli impianti di pubblica illuminazione. Si tratta di un provvedimento che vuole porre le basi per un percorso che consenta alla Città di Mesagne di recuperare il tempo perduto in questo settore della Pubblica Illuminazione, gestito al meglio dall’encomiabile lavoro della struttura tecnica del Comune pur essendo penalizzato da un impianto inadeguato, da consumi in crescita e da difficoltà di monitoraggio al passo coi tempi.
 L’obiettivo che l’Amministrazione vuole prefiggersi è quello di procedere, ovviamente seguendo rigorosamente la specifica normativa in vigore, alla esternalizzazione della gestione, manutenzione e riqualificazione degli impianti di pubblica illuminazione.

Leggi tutto: Approvato atto d'indirizzo per...

Centro storico: firmate le ultime ordinanze di rientro

In mattinata sono state firmate le ultime tre ordinanze di rientro negli immobili del centro storico preventivamente sottoposte a sgombero. Il rientro è vincolato a specifiche prescrizioni. I proprietari, attraverso loro tecnici di fiducia, dovranno infatti presentare appositi progetti di messa in sicurezza e di ripristino ex ante lo stato di dissesto. In particolare si tratta delle tre situazioni che hanno fatto registrare le maggiori criticità. Anche al fine di agevolare la redazione di questi progetti sono stati messi a disposizione, sul sito istituzionale del comune www.comune.mesagne.br.it, le relazioni sulle indagini geofisiche condotte dall’IBAM-CNR di Lecce. Dati e approfondimenti tecnici resi fruibili all’intera città per conoscere nei dettagli l’evoluzione della vicenda stessa. Conclusa la fase dell’emergenza, adesso prende avvio una corposa e strutturata fase di monitoraggio e prevenzione non solo nella zona colpita dal dissesto ma in tutta l’area antica della città.

Leggi tutto: Centro storico: firmate le ultime...

Antonello Mingenti scrive sulla questione Cimitero.

Ho letto, dai giornali locali, la notizia della avvenuta consegna dei lavori per l’ampliamento del cimitero. Ovviamente la notizia era particolarmente attesa in considerazione dell’impegno profuso, da parte mia, negli ultimi quattro anni, nel cercare di ottenere un risultato concreto. Sono soddisfatto per la cantierizzazione delle opere del primo stralcio del progetto a suo tempo approvato. Ma, in questa sede, mi preme sottolineare alcuni passaggi che non devono, non possono essere persi di vista. Innanzitutto voglio chiarire di aver trascorso questi quattro anni da consigliere delegato ascoltando i cittadini, studiando i problemi rappresentati e cercando di offrire risposte efficaci verso la comunità. L’argomento è sicuramente delicato. Parliamo del Cimitero, luogo sacro che oggi necessita con grande urgenza di un intervento che metta in sicurezza la questione “sepoltura”.

Leggi tutto: Antonello Mingenti scrive sulla...

Aggiornamento situazione Centro storico.

Così come già annunciato si è nuovamente riunito ieri a Palazzo di Città il tavolo tecnico per l’analisi della situazione del centro storico di Mesagne. Hanno preso parte all’incontro oltre ai tecnici e ai rappresentanti istituzionali del Comune anche i tecnici della sezione IBAN del CNR di Lecce, la Protezione Civile Regionale attraverso l’IRPI di Bari e i consulenti del Comune. Al centro dell’attenzione le indagini condotte e i risultati ai quali si è giunti grazie all’apporto tecnico-scientifico degli esperti. A seguito dell’ennesimo e preventivo sopralluogo effettuato nelle diverse abitazioni è stato dato mandato ai tecnici comunali di redigere le ulteriori ordinanze di rientro per le famiglie sgomberate il 23 gennaio scorso. Per quattro di questi immobili il rientro sarà possibile con minime prescrizioni.

Leggi tutto: Aggiornamento situazione Centro storico.

Mesagne partecipa alla XIX giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti di Mafia.

Anche Mesagne percorrerà i “Cento passi” verso Latina in occasione della XIX edizione della “Giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti di mafia”, in programma domani 22 marzo. Dalla città messapica sono 102 le persone che si stanno mettendo in cammino verso Latina. Si tratta di studenti del Consiglio Comunale dei Ragazzi, del Liceo Scientifico, del Commerciale. Stanno partecipando anche la locale sezione della Protezione Civile, l’Associazione “Fuori dal sommerso”, le associazioni Agisci 1 e Agisci 2. A rappresentare il Comune di Mesagne il presidente del Consiglio Comunale Fernando Orsini e l’Ufficio Percorsi di Legalità. Due pullman partiranno questa sera alle 23.30. Il programma di domani mattina prevede l’avvio della marcia alle ore 9.00. Verranno ricordati i nomi delle vittime innocenti di mafia, saranno realizzati laboratori e spettacoli. Per le 18.00 è prevista la partenza per il rientro.

Leggi tutto: Mesagne partecipa alla XIX giornata...

Dieci operatori socio sanitari dal presidio di Mesagne all'ospedale "Perrino" di Brindisi.

L’Amministrazione Comunale di Mesagne esprime disappunto e perplessità rispetto alla notizia appresa dalla stampa locale circa lo spostamento dei dieci operatori socio-sanitari dal presidio di Mesagne all’ospedale “Perrino” di Brindisi. Condivisione, dunque, con la presa di posizione dei sindacati che hanno manifestato apprensione per i risvolti di carattere lavorativo. Il Sindaco Franco Scoditti e la Giunta sono fortemente preoccupati per quello che si configura, ormai in maniera chiara, come un depotenziamento del nosocomio messapico. Questi spostamenti portano a disservizi e difficoltà gestionali. Una struttura che ha già subito drastici ridimensionamenti non può, a questo punto, essere ancora ridotta sul piano del personale e delle risorse professionali.

Leggi tutto: Dieci operatori socio sanitari dal...

La situazione nel centro storico. Immancabile il commento di Sindaco e vice-sindaco!

Ad una svolta le indagini geofisiche, condotte della sezione CNR-IBAM di Lecce, nella zona del centro storico colpita da fenomeni di dissesto. Le analisi del sottosuolo, ripetute a distanza di un mese, e tese alla rilevazioni di eventuali dissesti o nuove cavità hanno evidenziato un quadro di sostanziale stabilizzazione. Nella giornata di ieri, 14 marzo, è stata riconvocato l’incontro tra la struttura tecnica del Comune di Mesagne, l’Irpi-Cnr di Bari, l’Ibam-Cnr di Lecce, i Servizi Tecnici della Provincia di Brindisi, ed i consulenti dell’Amministrazione comunale. Dopo l’analisi dei dati aggiornati è seguito un lunghissimo sopralluogo abitazione per abitazione nelle vie del centro storico interessate allo sgombero forzato per un confronto tra lo stato dei luoghi e le analisi del sottosuolo.

Leggi tutto: La situazione nel centro storico....

Il Sindaco risponde a Renzi.

Il Sindaco di Mesagne Franco Scoditti ha formalmente risposto alla lettera inviata dal Presidente del Consiglio Matteo Renzi in merito alla segnalazione delle scuole che hanno necessità di interventi urgenti di sistemazione. Attraverso una ricognizione fatta con gli uffici preposti” ha dichiarato il primo cittadino “abbiamo individuato la scuola elementare Carducci quale istituto che ha più bisogno di essere ristrutturato. Si tratta della scuola di più antica realizzazione che ha necessità di una sistemazione complessiva anche e soprattutto considerando le normative vigenti in materia di sicurezza. L’istituto, come è noto, si sviluppa su tre piani e ha necessità di una verifica sismica.”

Leggi tutto: Il Sindaco risponde a Renzi.

Lavori ampliamento cimitero, consegnati i lavori.

Consegnati nei giorni scorsi i lavori per l’inizio dell’ampliamento del Cimitero di Mesagne. Si tratta dell’intervento di primo stralcio esecutivo,riferito al progetto Generale Definitivo approvato con Deliberazione di Giunta Comunale n. 59 del 08/03/2012, che prevede diverse opere propedeutiche alla realizzazione delle tombe e dei lotti per la costruzione di cappelle private. In questa fase sono previste l’acquisizione delle aree necessarie all’ampliamento, la realizzazione della recinzione, il livellamento del terreno, la realizzazione di rilevato stradale per la rete viaria, la sistemazione delle aree per la futura edificazione delle tombe comunali, lo spostamento di un collettore di fogna nera esistente, la sistemazione dell’area rifiuti esistente.

Leggi tutto: Lavori ampliamento cimitero,...

Spese per i legali. La polemica tra Mov5 stelle ed Amministrazione.

Avevamo ricevuto il comunicato Movimento 5 stelle, qualche giorno fa, ma abbiamo ritenuto procastinarne la pubblicazione certi che l'Amministrazione comunale con i suoi organi avrebbe risposto chiarendo la situazione. Nella delibera segnalata, a parer nostro era abbastanza ben articolata la corrente di pensiero a cui l'Amministrazione si era rivolta e vi erano ampie motivazioni in premessa per non cadere in un eccesso di potere (ormai desueto). Non volevamo assolutamente parteggiare per l'una o l'altra ipotesi coscienti di fare un lavoro di informazione per la cittadinanza ed oggi, riportiamo solo il dato di cronaca. Eventuale commento lo riserviamo ai nostri editorialisti.

Leggi tutto: Spese per i legali. La polemica tra...

Contributo allo studio dei soprannomi in uso a Mesagne
Pinocchiu
Una malattia culturale: La possessione rituale

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy.