Consiglio comunale per Venerdì 11 aprile.

Convocato il consiglio comunale di Mesagne nella solita sala delle adunanze del Palazzo di Città per il giorno venerdì 11 aprile alle ore 16.30. Ordine del giorno in discussione:

-Approvazione processo verbale delle sedute consiliari del 29 gennaio 2014 e 18 febbraio 2014;  

-Comunicazione del Sindaco inerente la situazione nel Centro storico a seguito dei recenti fenomeni di dissesto;

-Comunicazione del Presidente inerente la revoca ed il conferimento di incarichi speciali a consiglieri comunali;

-Interpellanza generale in merito a problematiche del Centro polivalente anziani “F.Bardicchia” presentata dai consiglieri Carluccio, Colucci Carluccio, Di Donfrancesco, Dimastrodonato, Magrì e Semeraro;

Leggi tutto: Consiglio comunale per Venerdì 11...

Hospice al De Lellis, rassicurazioni dell'Assessore Gentile.

A seguito della vicenda degli spostamenti dei dipendenti ausiliari dal nosocomio mesagnese all’ospedale “Perrino” di Brindisi, il sindaco di Mesagne Franco Scoditti aveva pubblicamente rappresentato perplessità e preoccupazione rispetto alla situazione del locale presidio, esprimendo l’esigenza di un incontro formale con l’assessore regionale alla Sanità Elena Gentile. Nei giorni scorsi l’assessore Gentile ha incontrato sia il Sindaco, per le motivazioni sopra indicate,  sia l’on. Matarrelli che aveva espresso la volontà di conoscere gli aggiornamenti relativi alle prospettive del “San Camillo De Lellis”. Dall’incontro barese sono giunte rassicurazioni in ordine al progetto a suo tempo presentato dalla dott.ssa Ciannamea,  Direttore Generale dell’ASL.

Leggi tutto: Hospice al De Lellis, rassicurazioni...

Le tariffe di occupazione suolo pubblico ridotte dopo censimento e riduzione dell'evasione.

Un importante passo in avanti nell’ambito della riduzione delle tariffe Cosap. A darne notizia è l’assessore al Bilancio e ai Tributi, Carlo Caforio. Dopo un attento lavoro di ricognizione e verifica è stato possibile realizzare il censimento relativo all’occupazione di suolo pubblico permanente e temporaneo, rimettendo ordine soprattutto sul fronte dell’evasione. Il censimento ha fatto emergere situazioni di evasione. Questo significa che l’Amministrazione comunale ha avviato un percorso di recupero di somme che diversamente non sarebbe stato possibile incassare. Introiti che hanno messo l’Amministrazione comunale nelle condizioni di ridurre in maniera significativa le tariffe di occupazione. Un provvedimento che, per disposizioni regolamentari, deve necessariamente passare attraverso la discussione in Consiglio comunale ma che ha già ricevuto l’approvazione in sede di commissione. 

Leggi tutto: Le tariffe di occupazione suolo...

Approvato atto d'indirizzo per efficientemente energetico impianti pubblica illuminazione.

La Giunta comunale di Mesagne ha approvato l’Atto di indirizzo per l’avvio di processi di efficientamento energetico degli impianti di pubblica illuminazione. Si tratta di un provvedimento che vuole porre le basi per un percorso che consenta alla Città di Mesagne di recuperare il tempo perduto in questo settore della Pubblica Illuminazione, gestito al meglio dall’encomiabile lavoro della struttura tecnica del Comune pur essendo penalizzato da un impianto inadeguato, da consumi in crescita e da difficoltà di monitoraggio al passo coi tempi.
 L’obiettivo che l’Amministrazione vuole prefiggersi è quello di procedere, ovviamente seguendo rigorosamente la specifica normativa in vigore, alla esternalizzazione della gestione, manutenzione e riqualificazione degli impianti di pubblica illuminazione.

Leggi tutto: Approvato atto d'indirizzo per...

Provincia: accordo di programma 2013/2016 per integrazione alunni diversamente abili.

Il prossimo due aprile, alle ore 10.30, presso il Salone di Rappresentanza dell’Amministrazione Provinciale di Brindisi, alla presenza del Commissario Straordinario, Cesare Castelli, si procederà alla firma dell’Accordo di programma 2013/2016 per l’integrazione scolastica e sociale degli alunni con disabilità frequentanti le scuole di ogni ordine e grado della provincia di Brindisi.

Leggi tutto: Provincia: accordo di programma...

Centro storico: firmate le ultime ordinanze di rientro

In mattinata sono state firmate le ultime tre ordinanze di rientro negli immobili del centro storico preventivamente sottoposte a sgombero. Il rientro è vincolato a specifiche prescrizioni. I proprietari, attraverso loro tecnici di fiducia, dovranno infatti presentare appositi progetti di messa in sicurezza e di ripristino ex ante lo stato di dissesto. In particolare si tratta delle tre situazioni che hanno fatto registrare le maggiori criticità. Anche al fine di agevolare la redazione di questi progetti sono stati messi a disposizione, sul sito istituzionale del comune www.comune.mesagne.br.it, le relazioni sulle indagini geofisiche condotte dall’IBAM-CNR di Lecce. Dati e approfondimenti tecnici resi fruibili all’intera città per conoscere nei dettagli l’evoluzione della vicenda stessa. Conclusa la fase dell’emergenza, adesso prende avvio una corposa e strutturata fase di monitoraggio e prevenzione non solo nella zona colpita dal dissesto ma in tutta l’area antica della città.

Leggi tutto: Centro storico: firmate le ultime...

Friolo: “attuare piano straordinario” per ambiente e salute a Brindisi.

“I dati illustrati, i riscontri autorevoli e le testimonianze allarmanti fornite oggi in III Commissione dal Presidente dell’Ordine dei Medici della provincia di Brindisi, Emanuele Vinci, e dal Direttore della Struttura complessa di Radioterapia dell’Ospedale ‘Perrino’ dr. Maurizio Portaluri, che hanno evidenziato la sempre più stretta correlazione tra l’aumento di patologie tumorali, malattie cardiovascolari e respiratorie, malformazioni di varia natura e l’inquinamento ambientale, con statistiche ben al di sopra della media regionale e nazionale in particolare per quanto riguarda la popolazione maschile, meritano non solo opportune e adeguate riflessioni e ulteriori e necessari approfondimenti, ma anche una risposta immediata ed efficace a garanzia della salute dei cittadini e dei lavoratori”. Il Consigliere regionale Maurizio Friolo, vicepresidente della Commissione Sanità della Regione Puglia, dopo aver ringraziato il Presidente Dino Marino per la sensibilità mostrata nell’accoglimento della richiesta di audizione in tempi rapidi, si dichiara soddisfatto dalle rassicurazioni fornite dall’Assessore Elena Gentile,

Leggi tutto: Friolo: “attuare piano straordinario”...

Antonello Mingenti scrive sulla questione Cimitero.

Ho letto, dai giornali locali, la notizia della avvenuta consegna dei lavori per l’ampliamento del cimitero. Ovviamente la notizia era particolarmente attesa in considerazione dell’impegno profuso, da parte mia, negli ultimi quattro anni, nel cercare di ottenere un risultato concreto. Sono soddisfatto per la cantierizzazione delle opere del primo stralcio del progetto a suo tempo approvato. Ma, in questa sede, mi preme sottolineare alcuni passaggi che non devono, non possono essere persi di vista. Innanzitutto voglio chiarire di aver trascorso questi quattro anni da consigliere delegato ascoltando i cittadini, studiando i problemi rappresentati e cercando di offrire risposte efficaci verso la comunità. L’argomento è sicuramente delicato. Parliamo del Cimitero, luogo sacro che oggi necessita con grande urgenza di un intervento che metta in sicurezza la questione “sepoltura”.

Leggi tutto: Antonello Mingenti scrive sulla...

Aggiornamento situazione Centro storico.

Così come già annunciato si è nuovamente riunito ieri a Palazzo di Città il tavolo tecnico per l’analisi della situazione del centro storico di Mesagne. Hanno preso parte all’incontro oltre ai tecnici e ai rappresentanti istituzionali del Comune anche i tecnici della sezione IBAN del CNR di Lecce, la Protezione Civile Regionale attraverso l’IRPI di Bari e i consulenti del Comune. Al centro dell’attenzione le indagini condotte e i risultati ai quali si è giunti grazie all’apporto tecnico-scientifico degli esperti. A seguito dell’ennesimo e preventivo sopralluogo effettuato nelle diverse abitazioni è stato dato mandato ai tecnici comunali di redigere le ulteriori ordinanze di rientro per le famiglie sgomberate il 23 gennaio scorso. Per quattro di questi immobili il rientro sarà possibile con minime prescrizioni.

Leggi tutto: Aggiornamento situazione Centro storico.

Curto scrive a Vendola per istituire una commissione antimafia regionale.

Egregio Presidente,

la presente per riproporre con  forza il tema della istituzione di una Commissione antimafia regionale. Già  nel mese di Giugno del 2012, a seguito  di episodi criminali di inaudita gravità, che avevano visto come teatro la nostra regione,  ritenni opportuno presentare una apposita proposta di legge  (Atto Consiglio n.189 ) con cui chiedevo, per l’appunto, “l’Istituzione di Commissione d’indagine sulla mafia e sulle organizzazioni criminali operanti in Puglia”.Ritenevo, devo ammetterlo,  che l’esperienza e la sensibilità da Ella stessa maturata all’interno della Commissione Antimafia Nazionale avrebbero avuto ragione degli ostacoli che in questa legislatura sono stati frapposti alle iniziative della opposizione; purtroppo, però, anche questa apertura di credito si  è  rivelata  priva di  un effettivo riscontro politico.

Leggi tutto: Curto scrive a Vendola per istituire...

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy.