Scoditti scrive a Vendola per l'emergenza abitativa.

Illustre Presidente,

Le scrivo per sottoporre alla sua attenzione e, soprattutto, alla sua sensibilità un problema che comincia a diventare insostenibile. L’emergenza abitativa è ormai una emergenza di carattere sociale. Non parliamo più di una ristretta fascia di popolazione, rispetto alla quale il Comune di Mesagne ha sempre garantito assistenza e supporto. Oggi parliamo di una diffusione del fenomeno a larghissima scala. Il quadro è desolante: quotidianamente si moltiplicano gli sfratti per morosità, legati all’impossibilità di pagare gli affitti. Moltissimi, a causa della drammatica crisi economica, hanno perso le uniche, minime fonti di reddito. Le richieste di sostegno economico si accumulano sulle scrivanie degli uffici. Così come in Comune sono all’ordine del giorno vere e proprie file di persone che chiedono il bene più prezioso: un tetto sotto il quale potersi rifugiare, poter portare la propria famiglia, i propri figli. Non è raro il caso in cui si tratti di nuclei familiari con parenti disabili e ammalati. Un Sindaco di fronte a tale situazione si trova in uno stato di profonda sofferenza.

Leggi tutto: Scoditti scrive a Vendola per...

Romano: le osservazioni del Pd a tutela del disagio dei cittadini.

Ogni sforzo di una classe dirigente responsabile, deve rispondere al disagio che i cittadini continuano a provare e a manifestarci quotidianamente. In questo, la Puglia ha agito bene, anche attraverso la riduzione dei privilegi della propria classe politica, con un Consiglio regionale che ha anticipato di un anno i tagli che il governo nazionale avrebbe poi chiesto a tutti.
Per questo motivo, ritengo che su un tema delicato come il Piano anticorruzione, l’attenzione della politica debba essere molto alta, anche perché la risposta delle istituzioni su questo tema riguarda da vicino le attese dei cittadini e contribuisce, allo steso tempo, a ridurre quel sentimento negativo che sento montare nei confronti della burocrazia.

Leggi tutto: Romano: le osservazioni del Pd a...

Short list - Processi Partecipativi via Web

Short List di esperti per il conferimento di incarichi di consulenza e/o assistenza specialistica  di attività da avviarsi nell’ambito del progetto “Cittadini interATTIVI” finanziato ai sensi del bando “PROCESSI PARTECIPATIVI VIA WEB” - 

PROGRAMMA OPERATIVO FESR 2007 – 2013 ASSE VIII – LINEA D’INTERVENTO 8.1 Sub azione 8.1.2. c.

a) Esperto Settore Informatica. Requisito richiesto: esperienza nella progettazione e sviluppo di sistemi informativi e siti web:

BONFRATE FELICE

FACECCHIA ANNA COSTANZA

POLO MARCO

TENORE ANDREA

VANTAGGIATO GIUSEPPE TIZIANO

Leggi tutto: Short list - Processi Partecipativi...

Cedimenti nel centro storico: ancora perdita nella rete idrica





Nella notte tra martedì e mercoledì si è purtroppo verificata un’ulteriore perdita della rete idrica nel centro storico, immediatamente dopo l’ingresso della Porta Grande proprio davanti a degli esercizi commerciali allagati a causa della fuoriuscita di acqua. L’intervento della ditta appaltatrice dell’AQP ha consentito di circoscrivere i disagi ed i lavori iniziati nel corso della notte sono proseguiti fino a tarda mattinata. 
Il ripetersi di questi eventi non è evidentemente casuali e “anzi – ha ribadito il vice Sindaco e Assessore ai LL. PP. Giancarlo Canuto - trova una quasi ovvia spiegazione nella inadeguatezza delle condotte dell’acquedotto che riparate in punto sono perforate nel punto debole successivo, rendendo di fatto la rete idrica del centro storico un vero e proprio colabrodo”.

Leggi tutto: Cedimenti nel centro storico: ancora...

I flussi turistici e la soddisfazione del Sindaco.

“Ho letto con grande soddisfazione i dati sui flussi turistici elaborati da Federalberghi per il 2013” così il Sindaco di Mesagne Franco Scoditti in riferimento ad un articolo di stampa pubblicato nell’edizione domenicale del Nuovo Quotidiano di Puglia.
“Il report” continua Scoditti “sottolinea quanto la nostra regione sia in controtendenza rispetto al resto d’Italia.
Quello che mi inorgoglisce in modo particolare è ovviamente il riferimento a Mesagne. Nel 2013 la nostra città ha ospitato 30.543 turisti, ossia 3.014 in più rispetto al 2012. Questo mette in evidenza diversi aspetti. Innanzitutto il fatto che, nonostante la crisi globale, la città messapica non ha sofferto, in ambito turistico, alcun calo ma ha addirittura espresso un miglioramento in termini quantitativi. In secondo luogo va fatto un doveroso confronto con altre realtà della provincia, a cominciare dal capoluogo. Brindisi si attesta, infatti, su 31.604 presenze.

Leggi tutto: I flussi turistici e la soddisfazione...

Provincia: arriva il Piano di Prevenzione della Corruzione per il triennio 2014-2016


Con deliberazione del Commissario Straordinario della Provincia di Brindisi, Cesare Castelli, con i poteri del Consiglio provinciale, è stato approvato il Piano di Prevenzione della Corruzione (C.P.T.P.C) dell’Amministrazione Provinciale di Brindisi per il triennio 2014 – 2016. 
Detto piano fa seguito all’altro già approvato con deliberazione commissariale nr 5 del 28/03/2013 per il triennio 2013 – 2015 che richiedeva un aggiornamento ed un adeguamento alle direttive contenute nel Piano Nazionale Anticorruzione (P.N.A) approvato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri lo scorso anno.

Leggi tutto: Provincia: arriva il Piano di...

Sistemazione idraulica "Capece Galina". Comunicato stampa.

Importanti novità sul fronte del progetto di sistemazione idraulica del canale “Galina - Capace”. Com’è noto il progetto si compone di tre stralci funzionali. E’ terminato, infatti, il collaudo dei primi due stralci. Nello specifico il collaudo del 1° stralcio si è concluso nella giornata di ieri. Alcune opere, la cui realizzazione era prevista nella prima parte dei lavori, sono state completate nel 3° stralcio. In particolare si trattava dell’apertura del canale in prossimità dell’ex area “Rottamatore Gagliardi”, per la quale si attendevano le opere di bonifica e sistemazione a cura dell’Anas.

Leggi tutto: Sistemazione idraulica "Capece...

Aggiornamento situazione centro storico. Comunicato stampa.

Continua il monitoraggio nel Centro Storico di Mesagne. I tecnici comunali stanno proseguendo quotidianamente le ispezioni all’interno delle abitazioni sottoposte a chiusura precauzionale. I risultati delle indagini fin qui svolte sono confortanti e restituiscono dati che fanno parlare in termini di stabilità strutturale delle abitazioni. I fessurimetri sistemati nei punti in cui si sono create le crepe non hanno, infatti, registrato movimenti.

Leggi tutto: Aggiornamento situazione centro...

Consiglio comunale dei ragazzi: domani l'insediamento.

Domani si insedia il nuovo Consiglio Comunale dei Ragazzi

E’ in programma domani pomeriggio (31 gennaio) alle ore 16.00 nell’Aula Consiliare la seduta di insediamento del Consiglio Comunale dei Ragazzi di Mesagne. 
Dopo una serie di incontri e confronti propedeutici all’inizio dei lavori con i responsabili dell’Ufficio Istruzione, i giovani studenti sono pronti per i passaggi formali.
All’ordine del giorno la nomina della Giunta, la presentazione del programma, il giuramento e la consegna della fascia da primo cittadino al nuovo Sindaco dei ragazzi, Alessandro Spinosa.

Leggi tutto: Consiglio comunale dei ragazzi: domani...

Il Sindaco Scoditti sui cedimenti nel centro storico rassicura la città.



“Negli ultimi giorni il Comune di Mesagne si è trovato a dover gestire l’emergenza Centro Storico. Naturalmente quando avvengono episodi come questo l’interesse prioritario è di tutelare la sicurezza dei cittadini. Nelle prime ore successive al fenomeno che ha interessato diverse abitazioni, ci siamo preoccupati innanzitutto di salvaguardare i residenti. Ad oggi, mentre continuano le verifiche e gli incontri tecnici, il principale interesse è quello di restituire le abitazioni a quanti hanno precauzionalmente dovuto abbandonarle.

Leggi tutto: Il Sindaco Scoditti sui cedimenti nel...

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy.