Sospeso
Forza Italia ringrazia per il risultato locale.

“Desideriamo ringraziare tutti coloro che hanno rinnovato la loro fiducia in Forza Italia. Nonostante tutto e nonostante tutti, in una campagna elettorale dolorosa e sofferta, i mesagnesi hanno intravisto in Forza Italia l’unico centrodestra credibile ed ancora una volta abbiamo sperimentato un grande affetto e un sostegno generoso, che ci conforta e che non intendiamo tradire.

Forza Italia a Mesagne ha avuto un risultato superiore alle nostre attese, migliorando di 3 punti percentuale il risultato nazionale, con il 19% delle preferenze si conferma il perno insostituibile del centrodestra, l’asse attorno al quale costruire una coalizione in grado di contendere con successo alla sinistra la vittoria alle prossime elezioni amministrative. Il centrosinistra a Mesagne ha goduto di un risultato frutto del successo personale di Renzi, favorito da una serie di circostanze favorevoli irripetibili. 

Leggi tutto: Forza Italia ringrazia per il...

Sospeso
Piazza dei commestibili: l’Amministrazione sempre più sorda.

Sindaco non è più possibile aspettare, l’assegnazione di Piazza dei Commestibili potrebbe attuare una spending reviw di circa € 100.000/00 l’anno, e consegnare ai cittadini una struttura storica della città, prima che diventi vecchia senza averla utilizzata.

Non è possibile la sordità di questa amministrazione, dopo aver speso circa € 2.700.000/00 (duemilionisettecentomilaeuro), non riesce a fare un Bando Pubblico per l’assegnazione della struttura, nonostante la Delibera di Giunta Comunale n. 61/2011 con la quale deliberava atto di indirizzo per la predisposizione delle linee guida per l’affidamento dei posti all’interno.

Sento l’obbligo di effettuare questo Comunicato Stampa in quanto nonostante negli ultimi Consigli Comunali ho portato a conoscenza dell’assise le lamentele dei cittadini e di quanto succede all’interno della struttura anche a livello di sicurezza visto che il giardino pensile nonostante sia interdetto all’accesso da cancelletto a sbarramento della scala, è praticato da giovani coppie, da bambini, e il piazzale usato come campo di calcio o passeggio per le biciclette, alcuni componenti hanno sorriso anziché prendere impegno alla risoluzione del problema.

Leggi tutto: Piazza dei commestibili:...

Sospeso
Movimento 5 stelle: il malcostume dei manifesti abusivi non manca mai

CAMPAGNA ELETTORALE ABUSIVA e PRINCIPIO DI LEGALITÀ. Come ogni anno la campagna elettorale si trasforma in forme di illegalità da parte di candidati e partiti politici.

Per accaparrarsi voti non si ricorre quasi mai al consenso del cittadino ma a forme dirette e indirette di “ricatti”, di scambi di favori, di promesse. Spesso il voto non scaturisce da un consenso informato e consapevole, non si vota per il bene comune, non si vota per la voglia e il desiderio di vedere un mondo migliore ma semplicemente perché dal politico o dall’amico di quest’ultimo ci si aspetta un favore in cambio.

Leggi tutto: Movimento 5 stelle: il malcostume dei...

Sospeso
ProgettiAmo Mesagne. Replica al Sindaco su finanziamenti Piani integrati territoriali.

Siamo onorati dell’attenzione del nostro Sindaco, ci dispiace di averlo sottratto ai suoi compiti istituzionali e di averlo costretto a intervenire su ciò che ritiene una polemica strumentalmente “plasmata” da ProgettiAmo Mesagne su una “non-notizia”.

Ci mancavano pure le riflessioni paternalistiche, i suoi buoni consigli, il severo ammonimento alle chiassose “nuove leve” che osano ridestare dal torpore, come certi pomeriggi d’estate, quest’amministrazione sonnecchiante; è preoccupato per noi, per la nostra “autoreferenziale” ambizione di guidare la città: dice che siamo irresponsabili, superficiali e che non leggiamo le carte. Noi.

E mentre ci omaggia con le sue lezioni di buona prassi politica, dimentica per sé di applicare quegli stessi suggerimenti. Il riferimento è il progetto “Messapia archeologia e vino”, l’ennesima opportunità persa, l’ultima di una lunga serie di brutte figure.

Contrariamente a quanto sostenuto dal nostro primo cittadino -che nell’impeto della sua reprimenda ha infilato pure l’Area Vasta, che c’entra come i cavoli a merenda- gli atti li conosciamo bene: la deliberazione regionale (n. 165 del 17.02.2009) che stabilì le linee guida del c.d. asse VII era, infatti, sì del 2009, come da egli sostenuto, ma l’avviso pubblico che invitava le amministrazioni a proporre progetti era del 22 aprile 2011 (BURP n° 61).

Leggi tutto: ProgettiAmo Mesagne. Replica al...

Sospeso
Pesca: Il governo promette pagamenti premi ai pescatoriper il fermo 2013 entro maggio.

Il sottosegretario all’Agricoltura Castiglione conferma che la procedura si è sbloccata ed i pagamenti saranno effettuati entro fine mese

Il preoccupante periodo di crisi che sta attraversando il comparto ittico, data la diminuzione delle risorse ittiche disponibili e la conseguente diminuzione di produttività e ricavi, potrà contare su una boccata di ossigeno. Stando a quanto dichiarato dal Ministero dell’Agricoltura, infatti, i pagamenti arretrati relativi al “fermo pesca” saranno saldati entro fine maggio.

“I termini di pagamento del Programma Operativo del Fondo Europeo per la Pesca di cui al Regolamento CE n. 1198/2006 del Consiglio sono stati integralmente ristabiliti e, conseguentemente, riattivata le procedure per la liquidazione delle istanze di pagamento inviate – ha affermato in Commissione Agricoltura il sottosegretario all’Agricoltura Giuseppe Castiglione –  

Leggi tutto: Pesca: Il governo promette pagamenti...

Sospeso
ProgettiAmo Mesagne sulle elezioni europee.

Fra il 22 e il 25 maggio prossimo oltre 500 milioni di persone che vivono nei 28 Stati membri dell’Unione Europea saranno chiamati ad eleggere 751 deputati al Parlamento europeo, 73 italiani. ProgettiAmo Mesagne auspica che vi sia una significativa partecipazione al voto, ritenendo tale strumento, nonostante il periodo di disaffezione dei cittadini alla politica, un importante esercizio di libertà ed opportunità per il cittadino di partecipare attivamente alla scelte politiche del proprio Paese.

Il nostro movimento politico, tuttavia, avendo una connotazione prettamente civica, ritiene più coerente lasciare piena libertà di voto ai propri simpatizzanti e associati. Occorre puntualizzare, tuttavia, che le politiche europee per noi sono importanti perché possono avere considerevoli ricadute sul nostro territorio, basti pensare alle tante opportunità che i finanziamenti europei, sempre che vengano intercettati, possono dare allo sviluppo culturale sociale ed economico delle comunità che ne beneficiano. Come fondamentali sono, per le realtà locali, le politiche agricole comunitarie, la cosiddetta PAC.

Leggi tutto: ProgettiAmo Mesagne sulle elezioni...

Sospeso
Mov. 5 stelle: i militari all'estero non potranno votare alle elezioni europee.

Il sottosegretario dell’Interno Manzione conferma la denuncia dei deputati M5S. La mancanza del decreto una-tantum preclude la possibilità ai soldati e ai diplomatici fuori UE di prendere parte alle votazioni a causa dei ricorsi di Verdi e Comunisti di Rizzo

Ai militari italiani in missione nelle regioni extra Unione europea non sarà consentito votare alle elezioni europee del prossimo 25 maggio. Se, infatti, alle ultime votazioni del maggio 2009, attraverso disposizioni di urgenza, si è consentito ai militari e agli appartenenti a forze di polizia in missione internazionale di votare per i membri del Parlamento europeo (con il Dl n. 3/2009), quest’anno non sarà possibile emanare il decreto una-tantum, previsto per il voto europeo e per i quesiti referendari, che avrebbe permesso loro di partecipare. A far sforare i tempi tecnici necessari i ricorsi dei Verdi (poi riammessi) e del Partito Comunista di Marco Rizzo. La questione è stata sollevata nel question time in Commissione Affari Costituzionali, ieri giovedì 15 maggio, alla Camera dei Deputati dai parlamentari del MoVimento 5 Stelle.

Leggi tutto: Mov. 5 stelle: i militari all'estero...

Sospeso
Il sottosegretario Teresa Bellanova sarà lunedì a Mesagne.

Lunedì 19 maggio il Sottosegretario al Lavoro ed alle Politiche Sociali, On. Teresa Bellanova, sarà in visita nel territorio della provincia di Brindisi. Dopo un primo incontro istituzionale presso la CCIAA, a partire dalle ore 12,00 sarà a Mesagne per un incontro con l’amministrazione comunale ed un saluto alla città e successivamente si recherà in visita presso alcune aziende locali del settore agroalimentare.

Alle ore 17,00 il Sottosegretario si sposterà a Francavilla Fontana per una visita presso il Laboratorio Urbano “In punta di piedi” e, in seguito, incontrerà il candidato sindaco del centro sinistra Maurizio Bruno. Infine, concluderà la giornata alle ore 19,30, nella sala consiliare del Comune di San Pietro Vernotico per una iniziativa pubblica sui temi del lavoro e del welfare in Europa nel corso della quale sarà illustrato il “Piano Garanzia Giovani”.

Leggi tutto: Il sottosegretario Teresa Bellanova...

Sospeso
Come al solito un BLUFF! Il comunicato stampa di Dimastrodonato per le aree fabbricabili C-B2..

Carmine Dimastrodonato nella veste di Capogruppo della Lista Civica Mesagneincalza, comunica che dopo l’emissione delle cartelle di pagamento da parte del Comune relativo al tributo ICI /2008, si è costituito un Comitato Civico che raggruppa al suo interno solo i proprietari di aree fabbricabili C – B2; e che lo stesso anche nella veste di responsabile del Comitato ha inoltrato richiesta in data 14/01/2014, all’attenzione del Sig. Sindaco, al Presidente del Consiglio, al Vice Sindaco, all’Assessore Servizi Finanziari, all’Assessore Uso e Assetto del Territorio, con la quale richiedeva istituzione di apposita Commissione ad acta per la rideterminazione del valore per le aree fabbricabili ai fini ICI attribuiti ai terreni ricadenti in zona C – B2, nonché l’abbattimento relativo a sanzioni e interessi riportati nei provvedimenti con decorrenza anno 2008.

L’Amministrazione anziché costituire Commissione ad acta, ha discusso tale argomento tramite Conferenza dei Servizi, dando incarico al responsabile del Servizio Urbanistica di redigere relazione di stima per eventuale rivisitazione dei valori per dette aree.

Leggi tutto: Come al solito un BLUFF! Il comunicato...

Sospeso
NCD: gli stati generali mesagnesi con Ferrarese al Blue Rose's.

Il 16 maggio 2014 alle ore 18:30 presso la sala convegni dell' Hotel Blue Rose's di Mesagne (BR) alla via Marconi nr. 166, si terrà un incontro pubblico alla presenza del candidato alle elezioni europee per il Nuovo Centro Destra, Massimo Ferrarese .

Parteciperanno il dirigente nazionale del Nuovo Centro Destra, Marcello Rollo, i dirigenti provinciali, gli iscritti ed i simpatizzanti.

Leggi tutto: NCD: gli stati generali mesagnesi con...

Contributo allo studio dei soprannomi in uso a Mesagne
Pinocchiu
Una malattia culturale: La possessione rituale

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy.