Sospeso
Progettiamo Mesagne: una gigantografia per i Marò sulla facciata del Municipio.

Si rende noto che in data odierna è stata protocollata una proposta - tramite il gruppo consiliare di NIP - per l’affissione su facciata del Comune di Mesagne di una gigantografia dei militari Massimiliano Latorre e Salvatore Girone. Tale proposta è stata posta all’attenzione del Sindaco, del presidente del Consiglio e di tutti i Capi gruppo consiliari. Queste le motivazioni:La vicenda dei nostri marò, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, figli della nostra terra, ha raggiunto in questi giorni il punto di massima criticità; l’apprensione per il loro destino è tanta e l’opinione pubblica italiana stenta a comprendere i motivi delle mille contraddizioni nella gestione dei rapporti internazionali tra India e Italia.

Leggi tutto: Progettiamo Mesagne: una gigantografia...

On. Mariano: Ok al Dl della Camera, passa emendamento nessuna sanatoria bonifiche.

 

Nessuna sanatoria sulle bonifiche. Il rischio - peraltro fondato - che le transazioni sottoscritte tra coloro che hanno inquinato ed i Ministeri dell’Ambiente e dello Sviluppo Economico potessero aprire la strada all’aggiramento del principio del ‘chi inquina paga’, è stato sventato grazie all’accoglimento, da parte della Camera dei Deputati, di un emendamento correttivo (primo firmatario Ermete Realacci) che recepisce la condizione posta dalla VIII Commissione Ambiente della Camera nel suo parere al decreto Destinazione Italia. Un principio peraltro sancito dall’articolo 248 del Codice ambientale e dalla normativa comunitaria degli ultimi trenta anni che l’Italia ha ovviamente recepito.

Leggi tutto: On. Mariano: Ok al Dl della Camera,...

Aeroporto Brindisi, un incontro di Muccio e De Maria con Acierno e Catamerò.

Siamo molto soddisfatti dell’incontro di quest’oggi in quanto abbiamo discusso dei lavori di ampliamento dell’aerostazione, che partiranno a breve e che termineranno nell’estate del 2015, dando ulteriore possibilità di crescita e sviluppo al nostro territorio”. E’ quanto dichiarano Toni Muccio (Noi Centro) e Giuseppe De Maria (NCD) dopo la conferenza dei capogruppo consigliari del comune di Brindisi a cui hanno partecipato l’amministratore unico di Aeroporti di Puglia, Giuseppe Acierno, accompagnato dal direttore Marco Catamerò per discutere dello stato e delle nuove opportunità di investimento per l’aeroporto di Brindisi.

Leggi tutto: Aeroporto Brindisi, un incontro di...

Sospeso
Sull'ennesimo rinvio per il processo ai Marò qualche considerazione di Antonio Calabrese.

L'ennesimo rinvio, questa mattina l'udienza che doveva decidere sul capo d'accusa da contestare ai due Marò italiani, è stata rinviata al 18 febbraio. una farsa non più tollerabile. bene hanno fatto i legali dei militari a contestare con forza l'applicazione della legge antiterrorsimo indiana per i notri marinai, sarebbe una moritificazione per l'Italia, inaccettabile ed intollerabile, come giustamente ha dichiarato il ministro Bonino qualche giorno fa. Qui non è in discussione accertare le responsabilità per la morte di due persone a cui va tutto il rispetto e la solidarietà, qui è in gioco il prestigio e l'onorabilità del nostro Paese bistrattato e maltrattato, onorabilità che non può essere barattata con meri interessi di politica economica.

Leggi tutto: Sull'ennesimo rinvio per il processo...

Sospeso
Nip: per l'Amministrazione di Mesagne non c'è la giornata del ricordo.

Mentre il Presidente della Repubblica, il Parlamento, le nostre massime istituzioni democratiche oggi onorano la giornata del ricordo anche in questa occasione Mesagne si distingue, in negativo ovviamente; basta visitare i siti on line di infiniti enti locali (di qualsiasi colore politico - si ricerchi ad esempio nei siti della "rossa" toscana) che in questo periodo, nel celebrare l'aberrante tragedia del genocidio ebreo, hanno inserito nei loro programmi anche il 10 febbraio per rispettare la giornata del ricordo (alcuni di questi enti ad esempio hanno pensato alla visione di documentari e film nelle scuole).

Leggi tutto: Nip: per l'Amministrazione di Mesagne...

Sospeso
Progettiamo Mesagne: si abbuonano le penali per il ritardo nella consegna dei lavori Villa comunale.

Mentre i cittadini vengono spremuti fino all’osso dalla Giunta Scoditti fra IMU, mini IMU e TARSU si abbuonano le penali, circa 30.000 euro, alla ditta che ha consegnato i lavori della Villa Comunale con diversi mesi di ritardo. <<Si chiarisce che a seguito della Determina dirigenziale n. 359/2013, con cui venne definito il termine ultimo contrattuale e precisamente il 21 luglio 2013, non sono intervenuti ulteriori provvedimenti autorizzativi. Infatti il RUP […] ha calcolato una relativa penale. Per l’applicazione della stessa, la Stazione appaltante sta valutando la sua definizione>>. Sono le solenni parole con cui il Sindaco rispose alle opposizioni in merito all’interrogazione sul rifacimento della villa comunale. Finalmente un po’ di rigore, pensammo non senza meraviglia!

Leggi tutto: Progettiamo Mesagne: si abbuonano le...

Sospeso
Il Pd rinnova le politiche agricole.

Nella giornata di ieri, 6 febbraio 2014, presso la sede della Fed. Prov. del PD, si è tenuto un incontro con tutti i segretari di circolo della provincia di Brindisi. La riunione, sollecitata dal responsabile del dipartimento delle politiche agricole del PD provinciale Mario Monopoli, ha riguardato la discussione di alcune tematiche riguardanti il mondo agricolo, tra cui la riforma della politica agricola comunitaria 2014-2020, e sono state inoltre definitive alcune linee guida sul ruolo che il PD deve avere nel territorio a sostegno delle politiche agricole.
Nell’incontro, introdotto dal Vice segretario Provinciale. Daniela Faggiano, è stato sottolineata la necessità di affermare la costante presenza della PD in ogni problematica che riguarda la comunità provinciale, privilegiando tra queste i temi legati alla storia, alla cultura e all’economia del territorio.

Leggi tutto: Il Pd rinnova le politiche agricole.

Sospeso
Incontro tra il Vice questore Dott.ssa Cotardo e una delegazione di Progettiamo Mesagne

L’associazione Progettiamo Mesagne, nei giorni scorsi, ha chiesto di incontrare il neo dirigente del locale Commissariato di PS, Vice Questore Agg.to della Polizia di Stato Dott.ssa Rosalba Cotardo, non solo per darle il benvenuto ma anche per confrontarsi in merito alle problematiche della nostra città. L’ incontro, che si è svolto martedì 4 febbraio presso gli uffici dello stesso commissariato, è stato accolto con favore dalla Dott.ssa Cotardo che ha ritenuto significativo conoscere i vari attori sociali e istituzionali del territorio al fine di stabilire cordiali rapporti, finalizzati alla massima e fattiva collaborazione nell’ambito sia della prevenzione del crimine che per favorire utili percorsi di legalità. La delegazione, guidata dal segretario di Progettiamo Mesagne, Antonio Calabrese, era composta fra l’altro dal capo gruppo di Nuova Italia Popolare Domenico Magrì, dai soci dell’associazione Cosimo Caramia, Bruno Morobianco e Alfonso Valentini;

Leggi tutto: Incontro tra il Vice questore Dott.ssa...

Sospeso
Progettiamo Mesagne: Risposta al Sindaco presenze turistiche

Abbiamo letto con estremo sconcerto la nota del Sindaco con cui si rallegrava dell’aumento delle presenze turistiche, nel nostro territorio, nell’anno 2013. L’esigenza vana di recuperare consensi, sta portando il primo cittadino a raccontare, ai malcapitati cittadini mesagnesi, favole metropolitane manipolando la verità e senza una ben che minima analisi dei dati acquisiti. E’ il caso di puntualizzare che le uniche rilevazioni ufficiali, in termini di presenze, sono quelle dell’APT, l’agenzia di promozione turistica regionale. E a tal proposito vogliamo in questa sede ricordare che Il trend degli ultimi anni è assolutamente negativo; i dati ufficiali, infatti, ci dicono inequivocabilmente, che vi è stata una flessione almeno del 15 % di presenze turistiche a Mesagne. Si è passati dalle 42900 del 2010 alle 37.000 del 2012. E per il 2013, da indiscrezioni, sembra esservi stato un ulteriore e significativo decremento.

Leggi tutto: Progettiamo Mesagne: Risposta al...

Sospeso
"Consenso sociale delle mafie". Il consuntivo della serata dibattito.

Un magistrato, un politico, un giornalista di cronaca nera, un sacerdote di provincia: c’erano quasi tutti i punti di vista possibili lo scorso giovedì 23 gennaio sul tema del «Consenso sociale delle mafie». A volere la serata di divulgazione la federazione civica «ProgettiAmo Mesagne», neonato sodalizio che cerca di mettere assieme le esperienze di appassionati di politica locale di diversa estrazione. L’occasione è stata la presentazione dell’omonimo volume edito per i tipi della Rubettino da Domenico Airone e Alfredo Mantovano.

Leggi tutto: "Consenso sociale delle mafie". Il...

Contributo allo studio dei soprannomi in uso a Mesagne
Pinocchiu
Una malattia culturale: La possessione rituale

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy.