Il Forum Ambiente sulla questione morale Asl Br.

Le indagini giudiziarie sugli appalti della ASL di Brindisi sfociate di recente negli arresti di 22 persone su un totale di 133 indagati (fra i quali indubbiamente alcuni malcapitati) turbano le coscienze di quanti credono ancora che le attività della Pubblica Amministrazione e di coloro che in essa operano debbano essere orientate davvero al bene comune e debbano svolgersi nel pieno rispetto della legalità. 

Leggi tutto: Il Forum Ambiente sulla questione...

Nac apprezza la proposta del Ministro Orlando per un incontro con le associazioni ambientaliste.

Con un comunicato stampa a margine della Conferenza sui Cambiamenti Climatici di Varsavia (COP19) il Ministro Orlando ha annunciato di voler incontrare a Roma le associazioni ambientaliste “per giungere ad un'azione condivisa sui cambiamenti climatici tra politica e società civile" ritenendo "essenziale coinvolgere non solo gli addetti ai lavori, ma tutte le espressioni della società nell'elaborazione delle politiche di contrasto ai cambiamenti climatici”. 


Leggi tutto: Nac apprezza la proposta del Ministro...

Una nota di Legambiente dopo la revoca della concessione a Brindisi Lng.

Dopo la rinuncia della LNG-Brindisi alla realizzazione di un impianto di rigassificazione del metano a Brindisi, dopo la doverosa revoca della concessione demaniale alla società da parte dell’Autorità Portuale, ora si attende il definitivo annullamento dell’autorizzazione alla costruzione dell’impianto, da parte del Ministero dello Sviluppo Economico per mettere una pietra tombale sull’intera vicenda.
 Vicenda che Legambiente ha seguito fin dal 2000, avversando con note tecniche, osservazioni procedurali e ricorsi amministrativi quello che si configurava come un ostacolo allo sviluppo delle attività portuali e un potenziale pericolo per la città.

Leggi tutto: Una nota di Legambiente dopo la revoca...

No al carbone: lettera aperta ai 10220 sostenitori della richiesta indagine epidemiologica.

Ad oltre un anno dalla consegna delle 10220 firme ai rappresentanti di Regione, Provincia, ASL, A.R.P.A. e Comune di Brindisi, constatiamo che ancora nulla è stato fatto. Gli impegni iniziali per il reperimento dei fondi necessari all'avvio dell'indagine epidemiologica sono stati disattesi e non si sono tramutati in atti concreti. 
Pur avendo, il Comune e la ASL, istituito un tavolo tecnico che, a Dicembre 2012, ha prodotto relazioni dettagliate circa le criticità sanitarie del territorio e diverse proposte

Leggi tutto: No al carbone: lettera aperta ai 10220...

NAC: il carbone sulle nostre tavole


In concomitanza con la nuova udienza, presso il Tribunale di Brindisi, del processo a carico di tredici dirigenti e dipendenti ENEL e due imprenditori, imputati per reati connessi alla dispersione di polveri di carbone dal carbonile scoperto e dal nastro trasportatore della centrale termoelettrica di Cerano, il movimento NO AL CARBONE di Brindisi, ha voluto, attraverso un 6x3, portare all’attenzione generale una delle immagini simbolo del processo.
 L’immagine, a nostro avviso, rappresenta una delle gravissime conseguenze del modo scellerato e criminale utilizzato in questi decenni per produrre energia elettrica sul nostro territorio: la contaminazione del suolo e la presenza di veleni nella catena alimentare.

Leggi tutto: NAC: il carbone sulle nostre tavole


Legambiente: le proposte e le richieste per il polo energetico.

Legambiente chiede al Consiglio Comunale di Brindisi, chiamato a discutere sul polo energetico, ed ancor prima all’Amministrazione Regionale e Comunale, di assumere urgenti provvedimenti che prevedano, sinteticamente: 
• All’immediata adozione del Registro delle emissioni in città e del Piano di azione per l’energia sostenibile così come previsto nel Patto dei Sindaci per le città sostenibili in Europa sottoscritto dal Comune di Brindisi; 


Leggi tutto: Legambiente: le proposte e le...

Legambiente auspica che il Comitato Portuale voti il recesso con Lng


In merito alla convocazione del prossimo Comitato Portuale, nel quale è prevista, oltre alla discussione sul bilancio e sulla proposta di nomina del Segretario generale, anche la discussione sul “recesso” dalla concessione demaniale rilasciata nel 2003 alla British Gas LNG, Legambiente auspica che, pur tenuto conto della indubbia rilevanza anche degli altri argomenti, il Comitato Portuale, dopo il lungo tempo intercorso dalla richiesta di pronunciamento dell’Avvocatura dello Stato, proceda a votare quella che riteniamo essere una semplice presa d’atto dell’annullamento della concessione demaniale.


Leggi tutto: Legambiente auspica che il Comitato...

Le anomalie congenite a Brindisi: vi sono evidenze di un ruolo dell’inquinamento atmosferico?

Riceviamo e volentieri pubblichiamo una nota del dr. Emilio Gianicolo

Sarà a breve pubblicato sulla rivista scientifica Environmental Research l'articolo: Congenital anomalies among live births in a high environmental risk area. A case-control study in Brindisi - Southern Italy.

Lo studio ha come obiettivo verificare se vi sia a Brindisi un'associazione tra anomalie congenite ed esposizione materna ad alcuni inquinanti atmosferici.

Dalla ricerca emerge una relazione significativa tra esposizione ad SO2 (anidride solforosa) ed anomalie congenite, in particolare del cuore.

Leggi tutto: Le anomalie congenite a Brindisi: vi...

Domenica 17 novembre passeggiata tra gli ulivi con i "Millenari di Puglia". Partenza Masseria Appia Traiana tra Villanova e Ostuni.

E’ iniziato il tempo della raccolta delle olive e Millenari di Puglia non poteva non proporre una giornata dedicata agli ulivi secolari e millenari e all’olio novello da gustare e assaporare su una fetta di pane fresco.
Questa volta ospiti della Masseria Appia Traiana, il cui nome ricorda l’antica via d’epoca romana sulla quale si affaccia la masseria
. La via Traiana fu realizzata ben due mila anni fa dai romani e consentì al nostro olio di essere commercializzato in grandi quantità sfruttando i vicini porti per essere poi imbarcato nelle navi olearie, navi esclusivamente dedicate al commercio dell’olio.

Leggi tutto: Domenica 17 novembre passeggiata tra...

Brindisi: prima nazionale della mostra fotografica di Greenpeace promossa da No al Carbone.

END THE AGE OF COAL  

Sabato 9 novembre alle ore 18.30, No al Carbone e Greenpeace inaugurano la prima nazionale della mostra fotografica END THE AGE OF COAL -Dai disastri del carbone alla Rivoluzione Energetica-, progetto fotografico realizzato da Greenpeace Italia.

Leggi tutto: Brindisi: prima nazionale della mostra...

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy.