A Latiano trasferiti li uffici amministrativi Asl in Via Scazzeri.

Il Distretto Socio Sanitario di MESAGNE comunica che dal 18 Febbraio 2014 gli Uffici amministrativi CUP e Cassa TICKET del Comune di Latiano sono stati trasferiti presso la sede del Servizio N.I.A.T. (Neuropsichiatria dell’Infanzia Territoriale) in Via Caterina Scazzeri. 

A decorrere dal 3 marzo 2014, invece, sempre presso la sede di Via Scazzeri saranno operativi gli Ambulatori di Endocrinologia, Ortopedia e Neurologia.

Leggi tutto: A Latiano trasferiti li uffici...

Per il tuo Cuore: dal 10 al 16 febbraio Campagna Nazionale per la prevenzione ed il contrasto delle malattie cardiovascolari.

Attività nei presidi della ASL BR a sostegno della ricerca clinica in Cardiologia. La Fondazione PER IL TUO CUORE- HCF Onlus, dell’Associazione Nazionale Medici Cardiologi Ospedalieri (ANMCO), con l’alto Patronato della Presidenza della Repubblica, organizza la quinta edizione della Campagna Nazionale per la prevenzione ed il contrasto delle malattie cardiovascolari, e per sostenere la ricerca clinica in cardiologia. La Campagna, che si terrà dal 10 al 16 febbraio, ha ricevuto il sostegno anche del “Segretariato Sociale della RAI” e della testata giornalistica IL CORRIERE DELLA SERA. Nell’occasione i cittadini saranno invitati a sostenere la ricerca per contrastare le malattie cardiovascolari tramite l’invio di un SMS solidale da 1 Euro, e di 2 o 5 Euro da rete fissa, al numero 45595.

Leggi tutto: Per il tuo Cuore: dal 10 al 16...

Incontro formativo sulla Donazione del cordone ombelicale.

Sabato 8 febbraio 2014 dalle ore 9.00 alle 13.00 presso il Polo Didattico ASL BR in Piazza “A. Di Summa” a Brindisi, si terrà un incontro informativo sulla Donazione del Cordone Ombelicale rivolto agli studenti dei Corsi di Laurea nelle Professioni sanitarie – infermieri e fisioterapisti – del Polo Didattico di Brindisi. L’evento è promosso dall’Azienda Sanitaria Locale di Brindisi insieme all’Arcidiocesi di Brindisi-Ostuni Ufficio e Consulta diocesana per la Pastorale della Salute/Sanità, in occasione della Giornata del Malato che si celebra l’11 febbraio. Intervengono il Direttore Sanitario della ASL BR Dr.ssa Graziella Di Bella, il Direttore dell’Ufficio Diocesano pastorale della Salute – Diocesi Brindisi-Ostuni Don Piero Suma, la Responsabile CRSL Presidio Ospedaliero “A. Perrino” di Brindisi Dr.ssa Francesca Ghezzani, il Presidente Provinciale ADISCO  Prof.ssa  Lina Bruno, il Direttore Banca Cordonale Regione Puglia Dr. Lazzaro Di Mauro, il Medical Director Banca Cordonale Regione Puglia  Dr. Michele Santodirocco.

Leggi tutto: Incontro formativo sulla Donazione del...

Asl: raccomandazioni per i consumatori in merito alla poteziale contaminazione da piombo in acque

Si rimette, in allegato, documento dell’Istituto Superiore per la Sanità, conseguente all’entrata in vigore –dal dicembre 2013- del nuovo limite consentito per il “piombo” nell’acqua potabile (10 microgrammi/litro contro i precedenti 25 microg/l). In tale documento sono contenute raccomandazioni per i consumatori in merito alla potenziale contaminazione da piombo nelle acque destinate al consumo umano ed agli eventuali comportamenti da adottare.

Leggi tutto: Asl: raccomandazioni per i consumatori...

Legambiente: la situazione di Brindisi sulle bonifiche.

In Italia le superfici, terrestri e marine, individuate negli ultimi 15 anni come siti contaminati sono davvero rilevanti. I risultati ottenuti fino ad oggi per il raggiungimento della bonifica di queste aree invece, non sono purtroppo altrettanto rilevanti. 

Secondo il Programma nazionale di bonifica curato dal Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare, il totale delle aree perimetrate come siti di interesse nazionale (SIN) è arrivato negli anni a circa 180mila ettari di superficie, scesi oggi a 100mila ettari,

Leggi tutto: Legambiente: la situazione di Brindisi...

Blasi, qualcosa sulla Tap dopo l'incontro di Trepuzzi. 


Non per fare polemica ma nell’esclusivo interesse delle nostre popolazioni e della loro salute, leggendo le cronache dell’incontro tenutosi ieri a Trepuzzi dal titolo “Tap – Cerano”, vengo a conoscenza della dichiarazione del rappresentante del comitato No al carbone di Brindisi rispetto all’ipotesi di una riconversione a gas della Centrale di Cerano.

Leggi tutto: Blasi, qualcosa sulla Tap dopo...

Sul CSS "botta e risposta" tra Edipower e Francesco Magno.

Edipower: a Brindisi solo combustibili certificati e conformi alle leggi
. In merito alle osservazioni sulla valutazione di Impatto Ambientale per la centrale Edipower di Brindisi, anticipate in questi giorni dal Prof. Magno e riprese da alcuni organi di stampa, desideriamo fornire alcuni elementi utili a riportare la discussione sul piano dei fatti, rimandando a successivi tavoli tecnici gli approfondimenti su tutti gli altri punti.

Leggi tutto: Sul CSS "botta e risposta" tra...

La Asl consegna gli attestati di "Cittadini esperti" su temi della salute



L’ambizioso programma attraverso il quale l’Azienda Sanitaria Locale di Brindisi si è apprestata a formare un gruppo di “Cittadini Esperti” sui temi della sanità e della salute vedrà la conclusione il giorno 14 gennaio 2014 quando, nella Conferenza Stampa indetta alle ore 17,00 presso la sala Riunioni della sede direzionale di Via Napoli n.8, saranno consegnati gli attestati ai numerosi partecipanti al Corso di formazione.
Le attività formative si sono sviluppate in dieci incontri, dal 3 settembre al 17 dicembre 2013, in una stretta e fattiva collaborazione tra rappresentanti della sanità brindisina ed il volontariato appartenente alle Associazioni accreditate presso il Comitato Consultivo Misto, con suddivisione degli argomenti in moduli di approfondimento, curati da diverse figure professionali operanti nel settore sanitario.

Leggi tutto: La Asl consegna gli attestati di...

Sulla Tap tre comunicati: legambiente, forum ambiente, flaei cisl

“La situazione è grave ma non è seria”. Riprendere la frase di Ennio Flaiano per commentare alcuni interventi politico-istituzionali sul gasdotto proposto dalla società TAP.
Omissioni e contraddizioni nella fase istruttoria non possono certamente essere colmati o nascosti attraverso assurde richieste di trasferimento dell’approdo del gasdotto nel brindisino in funzione di un’altrettanto assurda alimentazione a gas della centrale termoelettrica Brindisi Sud.

Leggi tutto: Sulla Tap tre comunicati: legambiente,...

PeaceLink ha misurato gli Ipa di una sigaretta e li ha confrontati con gli Ipa presenti in aria ambiente a Taranto

Gli Ipa (idrocarburi policiclici aromatici) sono frutto di combustione e sono potenzialmente cancerogeni. Gli Ipa vengono prodotti quindi dalle industrie, dalle auto, dalle sigarette, dai caminetti, ecc. Sono anche prodotti dagli incensi profumati, ma in concentrazioni estremamente contenute e non paragonabili a quelle derivanti dalle sigarette che risultano elevatissime.Gli Ipa di una sigaretta possono arrivare infatti a produrre picchi di 4000 (quattromila!) nanogrammi a metro cubo se inalati direttamente dal fumatore e venti centimetri dalla sigaretta stessa. Questo dato lo abbiamo misurato sperimentalmente.

Leggi tutto: PeaceLink ha misurato gli Ipa di una...

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy.