Ricostituito il comitato consultivo misto Asl Br.

Il 16 marzo scorso, presso la sede della Direzione Generale aziendale, si è tenuta un’assemblea con le associazioni di volontariato per la ricostituzione del Comitato Consultivo Misto ASL BR.

Leggi tutto: Ricostituito il comitato consultivo...

Biodiversità orticola in Puglia: un approccio partecipativo.

Il GAL Terra dei Messapi partecipa all’incontro organizzato per sabato 28 marzo presso Masseria Canali di Mesagne dove, a partire dalle ore 10 verrà presentato “Biodiverso”, un progetto che mira a tutelare e tramandare i principi della biodiversità pugliese.

Leggi tutto: Biodiversità orticola in Puglia: un...

Commissione Europea ha accolto denuncia per l'inquinamento di Brindisi.

La Commissione Europea, in data di martedì 24 marzo, ha comunicato con una lettera formale all’Associazione Peacelink di aver accolto la denuncia formale in merito all’inquinamento a Brindisi.

Leggi tutto: Commissione Europea ha accolto...

Convegno "Sopravvivere non basta: la donazione come possibilità di eterno.

Il 14 marzo prossimo dalle ore 9.00 alle 14.00, presso l’Aula Magna del Polo Universitario ASL BR in Piazza Di Summa a Brindisi, si svolgerà il convegno tecnico-scientifico  “Sopravvivere non basta: la donazione come possibilità di eterno”.

Leggi tutto: Convegno "Sopravvivere non basta: la...

"Cardiologie aperte" 2015 all'Ospedale Perrino di Brindisi.

Anche quest’anno si rinnova l’appuntamento con “Cardiologie aperte”,la campagna nazionale di sensibilizzazione e raccolta fondi per la ricerca cardiologica promossa dall’AMNCO e dalla Fondazione per il Tuo cuore – HCF Onlus, a cui aderisce l’UOC Cardiologia-UTIC del Presidio Ospedaliero “Perrino” di Brindisi.

Leggi tutto: "Cardiologie aperte" 2015 all'Ospedale...

Asl: approvato il piano triennale delle assunzioni.

Con Deliberazione del Commissario Straordinario  n. 64 del 22 gennaio 2015 l’Azienda Sanitaria di Brindisi ha approvato il Piano triennale Assunzionale 2014-2016 in applicazione delle deroghe autorizzate dalla Regione Puglia.

Leggi tutto: Asl: approvato il piano triennale...

Percorsi di salute: l’Asl promuove l’attività motoria.

L’Ufficio Educazione alla Salute, attivo presso il Dipartimento di Prevenzione della ASL BR, ha avviato nei mesi scorsi il progetto di promozione dell’attività motoria “Percorsi di Salute”

Leggi tutto: Percorsi di salute: l’Asl promuove...

Giuseppe Pasqualone nuovo manager della Asl Brindisi.

"Una squadra di manager che è una buona promessa" e che terrà "alta la bandiera della legalità", impedendo "ogni incursione del malaffare assedio affaristico che compromettono la qualità della risposta al bisogno di salute".

Leggi tutto: Giuseppe Pasqualone nuovo manager...

V° giornata chirurgica salentina.

V° Giornata chirurgica salentina. Brindisi 28-29 Novembre, hotel Internazionale. 

Si è aperta oggi 28 novembre la due giorni della V° Giornata Chirurgica Salentina. L’evento, dal tema Complicanze in Chirurgia, si tiene presso l’Hotel Internazionale di Brindisi.

I lavori saranno aperti da Paola Ciannamea, Direttore Generale, e Graziella Di Bella, Direttore Sanitario,  della ASL di Brindisi.

Direttore del Corso è Francesco Serinelli, Dirigente U.O. Chirurgia Generale Osp. Francavilla Fontana, Presidente  è Giuseppe Manca , Dirigente U.O. Chirurgia Generale Osp. Perrino.

Leggi tutto: V° giornata chirurgica salentina.

Dg scaduti, Forza Italia: “La Puglia non può aspettare. Serve un corretto governo del sistema sanitario”.

I direttori delle Asl scaduti e improrogabili continuano invece ad operare in maniera incomprensibile facendo un uso spregiudicato delle istituzioni”. È il presidente del Gruppo Forza Italia che in una conferenza stampa ha denunciato l’esistenza di una condizione di illegittimità nelle Asl pugliesi.

“È incredibile che nella Puglia promessa come <migliore> - ha continuato Zullo -  abbiano continuato ad operare direttori generali che, come abbiamo appreso da poco, hanno avuto  anche valutazioni negative di metà mandato”.

Quindi, secondo il centrodestra, la sanità è governata da direttori generali “dichiaratamente incompetenti, oltre che ormai fuori tempo massimo”.

Secondo Zullo si continuano a produrre atti illegittimi e non di ordinaria amministrazione “come a Bari, per esempio, sono stati prodotti  atti di nomina e di espletamento di procedure selettive per posti chiave nella gestione dell’azienda”. “Lo scopo, secondo noi – ha detto Zullo -  è quello di continuare a gestire (in modo clientelare) le aziende dall’esterno”.

Leggi tutto: Dg scaduti, Forza Italia: “La Puglia...

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy.