Razzismo nel volley: la condanna dell'Amministrazione Comunale



Quello che è accaduto a Montescaglioso, in occasione della partita disputata dal Mesagne Volley impegnata nel campionato di serie B2 femminile, è assolutamente vergognoso.” 
Così l’assessore allo Sport della città messapica Gianfrancesco Castrignanò, commentando l’episodio che ha visto protagonista il capitano della squadra mesagnese Nneka Karen Arinze, atleta italo-nigeriana, insultata in più occasioni per il colore della sua pelle. 
“E’ difficile credere che, ancora oggi, lo sport possa essere infangato dall’ignoranza e dalla inadeguatezza culturale non solo di un gruppo di ragazzi ma anche di chi dovrebbe preoccuparsi di censurare tali comportamenti” continua l’assessore che ricorda “l’impegno della società civile locale nel coltivare buone pratiche sportive, strumento eccezionale per veicolare i valori fondanti di una comunità.

Add a comment

Leggi tutto: Razzismo nel volley: la condanna...

La Pallacanestro Lecce si scusa per l'episodio Lescot.

Cordiale telefonata tra i dirigenti della Mens Sana Mesagne e della Pallacanestro Lecce, al fine di chiarire lo spiacevole episodio accaduto durante la gara di Serie D e che ha visto protagonista, suo malgrado, Kevin Lescot. Il giocatore francese era stato apostrofato, nel corso dell'incontro, da un avversario per il colore della sua pelle. Era scontato che la stupidità di un atleta o presunto tale, non poteva incrinare assolutamente gli ottimi rapporti esistenti da tempo tra le due società sportive.

Add a comment

Leggi tutto: La Pallacanestro Lecce si scusa per...

Altra vittoria della Mens Sana Ciaurri, questa volta sulla Pallacanestro Lecce.

Vince in piena emergenza la Mens Sana Ciuarri Mesagne. Per avere la meglio su un coriaceo Lecce, coach Capodieci deve rinunciare sempre a Calia al quale si va a aggiungere Murra e rimette insieme Passante e Dipietrangelo, alle prese con un violento attacco influenzale, Ruggiero con un problema al ginocchio e trova il rientrante Spagnolo, dopo un lungo periodo. Coach Fiorentino invece recupera Todisco e si presenta a Mesagne con la formazione al completo. Parte subito forte la squadra di casa, concentrata e aggressiva al punto giusto.

Add a comment

Leggi tutto: Altra vittoria della Mens Sana...

Mesagne Volley, un bilancio positivo quello del 2013.

Un bilancio più che positivo quello del 2013 per il Mesagne Volley, che si riconferma lungimirante nel puntare molti dei suoi sforzi sul settore giovanile. Giovani e promettenti squadre che costituiscono un vero e proprio vivaio per la società mesagnese. Brillanti i risultati per le Under 16 “giallo” (Giulia Caroli, Chiara Sportelli, Elisa Falcone, Alice Marini, Alessia Cavaliere, Sara Corbezzolo, Ilenia Novia, Martina Capodieci, Valeria Greco, Francesca Carriero, Manuela Tedino, Eleonora Zammillo, Chiara Albano, Angela Geusa, Carmen Sabatelli, Denise Ribezzi), che militando nel girone A sono in cima alla classifica con in passivo solo un set su tutte le partite svolte.

Add a comment

Leggi tutto: Mesagne Volley, un bilancio positivo...

Vittoria della Off Occhiali Mesagne Volley su Rota Volley Mercato San Severino 3-0 (25-8, 25-13. 25-23)

La Off Occhiali Mesagne Volley guadagna tre punti e chiude con una vittoria casalinga il 2013, ospitando e sconfiggendo a mani basse la squadra del Rota Volley Mercato San Severino. Tre set chiusi in poco più di un’ora in cui si è vista una squadra reattiva, su cui ancora molto lavoro va svolto per apportare ulteriori migliorie. Le padrone di casa, dopo la sfida derby con l’Assi Brindisi, ritrovano grinta e personalità sfoderate nella scorsa giornata di campionato. Ad arbitrare, i sigg. Vincenzo Gratis di Gemini(Le) e Elio Donno di Racale (Le).Per il primo set, coach Chionna decide di scendere in campo con la formazione titolare: Arinze, Agostinelli, Meccariello, Altomonte, Riparbelli, Murri e libero Caforio.

Add a comment

Leggi tutto: Vittoria della Off Occhiali Mesagne...

Altra affermazione della Mens Sana: Basket Calimera - Mens Sana Ciaurri Mesagne 54 - 71

Chiude l'anno nel migliore dei modi la Mens Sana Ciaurri Mesagne che espugna il difficile campo di Calimera.  Ancora fuori Spagnolo, Calia e con Murra in precarie condizioni per il Mesagne, mentre il Calimera deve rinunciare a Saracino. Coach Quarta per il Calimera manda in campo Coco, Montinaro, Falconieri R., Falconieri F. e Gravili, mentre per il Mesagne coach Capodieci schiera Errico, Calò, Ruggiero, Passante e Lescot.

Add a comment

Leggi tutto: Altra affermazione della Mens Sana:...

Assi Manzoni Pallavolo Brindisi – Off Occhiali Mesagne Volley 3-1 (25-15, 21-25, 25-21, 25-19)

È un Off Occhiali Mesagne Volley che lotta e dimostra tanto carattere, quello visto in campo nel derby brindisino del campionato di serie B2 girone H, vinto dalla squadra di casa. Una partita attesa da società e tifosi per lo spettacolo ci si aspettava dalla gara, che non è mancato. Una partita dalle tante sorprese: la prima, la designazione, da parte della Federazione, degli arbitri. Il primo arbitro, la sig.ra Valeria Montagna, di Brindisi, per anni è stata tesserata della società Assi Manzoni, secondo arbitro il sig. Giuseppe Valente di Erchie(Br).

Add a comment

Leggi tutto: Assi Manzoni Pallavolo Brindisi – Off...

Mens sana vince facilmente con i Rutigliano: 90-49

Si comincia con un lungo applauso che parte dalle due formazioni schierate in campo e coinvolge tutto il pubblico presente sulle tribune. Inizia così, con il ricordo di Fabiano Ventruto, la sfida tra la Mens Sana Ciaurri Mesagne e l'Olympia Rutigliano. I mensanini hanno voluto dedicare la vittoria al loro ex compagno di squadra e lo hanno fatto nel modo migliore e con la giusta determinazione. A farne le spese sono stati i giovani dell'Olympia Rutigliano che hanno resistito solo qualche minuto prima di subire la forza dei ragazzi di Capodieci.

Add a comment

Leggi tutto: Mens sana vince facilmente con i...

Sconfitta laOff Occhiali Volley dall'Europea 92 Isernia 0-3 (12-25, 14-25, 11-25)

Cocente sconfitta per la Off Occhiali Mesagne Volley, che ospita le ragazze dell'Europea 92 Isernia, quarte in classifica. Il divario con le padrone di casa é sostanziale,tanto da essere evidente sin dalle prime battute. Arbitri i sigg. Rutigliano Marcello di Terlizzi e Mastronicola Giuseppe di Bitorno. Le mesagnesi scendono in campo con Arinze, Altomonte, Meccariello, Murri, Agostinelli, Riparbelli. Libero Caforio.Parte arrancando la formazione di casa, che sin da subito subisce il gioco preciso e meticoloso dell'Isernia. La progressione dei punti che riesce a mettere a segno la squadra ospite é impressionante, tanto da arrivare ad un massimo divario sul 8-22. Poche le occasioni in cui le mesagnesi non sbagliano.

Add a comment

Leggi tutto: Sconfitta laOff Occhiali Volley...

La Mens Sana vittoriosa con l'Enel Brindisi.

Ritorna alla vittoria la Mens Sana Ciaurri Mesagne e lo fa battendo a domicilio i giovani dell'Enel Brindisi. Ancora difficoltà per coach Capodieci che deve rinunciare a Spagnolo e Calia per infortunio e manda in campo Murra, Ruggiero, Passante, Lescot e Errico. Coach Curiale per il Brindisi risponde con Prete, Proto, Di Salvatore, Altavilla e l'ex Rosato. Iniziano subito forte i padroni di casa guidati da Proto e Rosato che spaccano la difesa ospite con buone penetrazioni. Nel Mesagne invece Errico e Ruggiero sfruttano la loro fisicità, mentre Lescot trova le prime due triple della serata. Dipietrangelo sostituisce Errico, mentre Calò prende il posto di Murra.

Add a comment

Leggi tutto: La Mens Sana vittoriosa con l'Enel...

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy.