Ciullo: “comportamenti deleteri hanno distrutto cordata e amicizie nella New Basket.

Quache ora fa è stato postato su Facebook un comunicato di Sergio Ciullo, uno storico socio della New Basket. Lo riportiamo integralmente per cercare di capire cosa sia successo all'interno del sodalizio e cosa ha determinato le dimissioni di Massimo Ferrarese.

Mi vedo costretto ad intervenire sulla vicenda dell’annuncio di Massimo Ferrarese perché penso sia giusto che, davanti a tante parole e illazioni di pura fantasia, sia ascoltata la verità dei fatti dalla viva voce di chi li ha vissuti.
Tutti sanno che, dopo i grandi risultati ottenuti da Ferrarese in perfetta solitudine, uno dei principali punti di forza della recente ascesa del basket brindisino è stata la presenza di una moltitudine di persone nella compagine sociale da lui voluta. Siamo arrivati ad essere 13, con i principali soci che avevano un partecipazione massima del 9,5%. Poi, con il passare del tempo, siamo diventati sempre di meno.

Add a comment

Leggi tutto: Ciullo: “comportamenti deleteri hanno...

Pallacanestro Lecce - Mens Sana Ciaurri Mesagne = 73 - 98

Seconda vittoria per la Mens Sana Ciaurri Mesagne che espugna con pieno merito il Palaventura di Lecce. Coach Capodieci festeggia la prima vittoria della sua carriera nel capoluogo salentino con una partita autoritaria condotta dall’inizio alla fine. I padroni di casa si presentano con il nuovo tesserato Stasi, mentre devono rinunciare a Rollo per infortunio. Il Mesagne decide di schierare un quintetto leggero con Deleonardis, Lescot, Dipietrangelo, Passante e Ruggiero, invece coach Fiorentino manda in campo Salamina, Cataldo, Massari, Spada e lo straniero Simo.

Parte subito concentrata la formazione ospite che prova il primo allungo, Lescot e Ruggiero mettono subito il turbo con ottime percentuali da tre punti, Il Lecce cerca di rimanere attaccato alla partita con Salamina e il giovane Zezza, mentre Cataldo mette a referto gli unici due punti dell’incontro. Cavallo sostituisce Deleonardis alla seconda penalità e un sempre più sospendente Gualano prende il posto di Lescot.

Add a comment

Leggi tutto: Pallacanestro Lecce - Mens Sana...

Mens sana Ciaurri Mesagne - Pallacanestro Molfetta 79-57.

MENS SANA CIAURRI MESAGNE: Cavallo 4, Dipietrangelo 6, Deleonardis 7, Gualano 18, Errico 6, Ruggiero 4, Passante 13, Lescot 17, Pastore 4, Falcone. Allenatore: Angelo Capodieci.

PALLACANESTRO MOLFETTA: Daddiego 12, Sallustio 6, Spadavecchia 3, Murolo 8, Petruzzella n.e., Azzolini 16, Binetti 6, Del Rosso, De Pinto, Gadaleta 6. Allenatore: I. Azzolini.

Parziali: 25-15 14-12 18-13 22-17

Arbitri: Galluzzo e Protopapa di Brindisi.

Parte con il piede giusto la Mens Sana Ciaurri Mesagne che si sbarazza facilmente della Pallacanestro Molfetta nella prima giornata di campionato. Il Mesagne si presenta con la formazione sostanzialmente uguale a quella che ha disputato la finale nella passata stagione sportiva, Deleonardis sostituisce Calia, mentre Calò è in prestito al Mola in serie B. Coach Capodieci deve subito fare i conti con gli infortuni e, mentre deve rinunciare al capitano Spagnolo, recupera in extremis Errico alle prese con problemi muscolari. In campo per la prima palla a due i mensanini partono Ruggiero, Delelonardis, Errico, Lescot e Gualano, mentre il Molfetta schiera Daddiego, Spadavecchia, Murolo, Azzolini, e Binetti. 

Add a comment

Leggi tutto: Mens sana Ciaurri Mesagne -...

Grosso successo della New Team TT Mesagne nel 1° Torneo Nazionale verde.

Nello scorso weekend del 6-7 Settembre il Palazzetto dello Sport di Piazza Palio a Lecce è la sede del 1° Torneo Nazionale Verde di tennis tavolo, organizzato dall’Associazione Sportiva Utopia Sport di Vernole (LE), evento che apre ufficialmente la stagione agonistica 2014/2015.

Ottanta iscritti provenienti da Puglia e Basilicata ma anche dalle Marche e dal Piemonte si danno appuntamento per testare il loro stato di forma in vista del campionato a squadre che inizierà il prossimo 11-12 Ottobre.

Nella giornata di sabato erano in programma gli incontri dei gironi del torneo di singolare e la fase ad eliminazione diretta del Torneo di Doppio.

Add a comment

Leggi tutto: Grosso successo della New Team TT...

Calò in serie B con la New Basket Mola.

Emanuele Calò, play classe 1995, disputerà il prossimo campionato di Serie B con la New Basket Mola. Il giovane atleta mesagnese,  partito dal settore minibasket della Mens Sana Mesagne, prima di disputare tutta la trafila dei campionati giovanili, conquistando diversi titoli di categoria, è stato prelevato dalla società barese fresca vincitrice dell'ultimo campionato.

Calò durante la sua formazione nel corso degli anni è stato allenato da Amatori, Greco, Giarletti e infine Capodieci che lo ha utilizzato da protagonista nell'ultimo campionato di serie D. Ancora una volta la Mens Sana Mesagne dimostra la bontà del proprio settore giovanile promuovendo l'ennesimo giovane nei campionati nazionali.

"Sono contento dell'occasione che mi si è presentata, ringrazio coach Lotesoriere e la società del Mola per avermi voluto nella loro squadra. Per me questa è una grande opportunità che cercherò di sfruttare nel migliore dei modi, sapendo bene che sono l'ultimo arrivato e con tante cose ancora da migliorare.

Add a comment

Leggi tutto: Calò in serie B con la New Basket Mola.

Asd Mesagne volley: messi a segno due colpi di mercato

 

Come anticipato la scorsa settimana, il Ds Francesco Greco ha messo a segno due grossi colpi di mercato: si tratta di Rossella Garaguso manduriana classe 82’ , centrale di grande esperienza che ha disputato diversi campionati Nazionali di serie B conquistando diverse promozioni, l’ ultima quella ottenuta nella stagione 2012/2013 con l’Assi Brindisi.

Atleta carismatica, dalle grandi qualità tecniche oltre che umane, rappresenterà una pedina fondamentale per lo scacchiere di coach Simone Giunta che punta molto su di lei proprio perché tra le altre cose avrà il delicato compito di far integrare alla perfezione le giovani promesse del vivaio mesagnese.

Il secondo grande colpo di mercato dell’ ASD MESAGNE VOLLEY, è VIRIDIANA RADO classe 87’ libero di qualità e di indiscusso valore tecnico: un vero e proprio lusso per la serie C che ha preferito però sposare in pieno il progetto giovani Mesagne Volley; si tratta in realtà di un lieto ritorno quello di Viridiana, che ha avuto modo di conoscere l’ambiente mesagnese diversi anni fa disputando i primi campionati di serie D e lasciando un bellissimo ricordo nel cuore dei tifosi gialloblù.

Negli ultimi due anni ha poi raggiunto altrettante promozioni con l’Assi Brindisi con percentuali di ricezione davvero impressionanti: il mister l’ha fortemente voluta proprio perché è certo che potrà dare grandissima sicurezza ed equilibrio ad una squadra molto giovane.

Add a comment

Leggi tutto: Asd Mesagne volley: messi a segno due...

Volley: al lavoro per la nuova stagione con il DS Greco e la nuova regista.

In casa MESAGNE VOLLEY, è già tempo di ripartire: nemmeno il tempo di poter archiviare la lunga e impegnativa stagione sportiva 2013/14 (costernata, ricordiamo, dalla immeritata retrocessione in serie C ma centrando in pieno tutte le finali giovanili e vincendo ben 2 titoli) che il sodalizio del presidente Fabrizio Sportelli è ritornato prepotentemente a setacciare in lungo e largo il mercato, soprattutto quello giovanile, alla ricerca di giovani promesse da poter lanciare attraverso i campionati giovanili e da poter inserire contemporaneamente nel roster di serie C  che prenderà parte ad un campionato regionale che si preannuncia già di alto livello. 

Nella prima riunione utile a pianificare le strategie societarie della nuova stagione, oltre a riconfermare  tutto lo staff dirigenziale l’ASD MESAGNE VOLLEY  è stata lieta di annunciare la collaborazione con il  nuovo Direttore Sportivo brindisino Francesco Greco (vecchia conoscenza del  sodalizio mesagnese e già collaboratore del Mesagne Volley nella fantastica annata della promozione in serie C) che ha così dichiarato: “ Sono molto carico e allo stesso tempo contento di essere ritornato a Mesagne dopo la lunga esperienza vissuta a Brindisi nell’Assi Manzoni, società alla quale rimarrò comunque legato sentimentalmente…”.

Add a comment

Leggi tutto: Volley: al lavoro per la nuova...

Azzurri … a zappare. (Homo videns)

Non vi sorprenda che Homo Videns si soffermi oggi su un argomento apparentemente lontano dai suoi interessi. Il fatto è che oggi, la mentalità dell’homo videns, è costruita per gran parte sullo spettacolo, e lo sport costituisce circa la metà dello spettacolo televisivo. Per cui, lo sport-spettacolo costituisce la nostra forma mentis almeno per metà.

E allora, parliamo del mondiale di calcio!

Partiamo dalla Costa Rica. Un paese di quattro milioni di abitanti, quanto la città di Roma. L'economia della Costa Rica si basa essenzialmente sull'agricoltura. Le principali colture sono il caffé e le banane. La Costa Rica è stato il primo Paese dell'America Centrale a coltivare caffé e banane e questi due prodotti costituiscono ancora la voce più consistente delle sue esportazioni. Il 18 % della popolazione versa nello stato di povertà.

All’inizio del Mondiale, dopo la vittoria dell’Italia sull’Inghilterra, ho guardato la partita che il Costarica giocò contro l’Uruguay, una partita di quelle memorabili. I “campesiños” costaricani misero in seria difficoltà i campioni uruguagi. Anche se non capisco niente di calcio, capii subito che quei ragazzi del Costarica meritavano attenzione e, soprattutto, rispetto.

Non vi nascondo che, quando si è giocata la partita Italia-Costarica, mi ha colpito che i costaricani fossero così compìti e ordinati, quasi come i ragazzi italiani degli anni sessanta.

Add a comment

Leggi tutto: Azzurri … a zappare. (Homo videns)

Palasport, completati i lavori di riqualificazione con l'apporto di Leroy Merlin.

Si è tenuta nei giorni scorsi la cerimonia di consegna dei lavori effettuati nel Palazzetto dello Sport di Mesagne. Grazie all’accordo con la direzione di Leroy Merlin, è stato possibile disinfettare e ridipingere tre pareti della struttura sportiva.

Leroy Merlin, ubicata nella zona industriale mesagnese, ha fornito, infatti, il materiale utile ai lavori, mentre gli operai della squadra tecnica del Comune, hanno prestato il proprio servizio per la sistemazione delle pareti.

Il progetto fa capo all’iniziativa Bricolage del Cuore, grazie alla quale ognuno dei 5.900 collaboratori di Leroy Merlin in Italia mette a disposizione, su base volontaria, una giornata lavorativa, con lo scopo di riqualificare o migliorare strutture di vario tipo, come scuole, parchi, case famiglia, distribuite sull’intero territorio italiano.

Secondo Luisa D’Adamo, Direttrice del negozio Leroy Merlin di Mesagne, “La sistemazione delle tre pareti del Palazzetto dello Sport di Mesagne aderisce perfettamente alla filosofia che sta alla base di Bricolage del Cuore, grazie al materiale che abbiamo fornito, ma soprattutto grazie al lavoro volontario dei nostri Collaboratori”.

Add a comment

Leggi tutto: Palasport, completati i lavori di...

Titolo regionale under 15 alla Mens sana.

Torna sul tetto della Puglia giovanile la Mens Sana Mesagne vincendo il titolo regionale Under 15, l’undicesimo del ricco palmares mensanino. Ancora una volta la società mesagnese, presieduta da Emanuele de Tullio, ha confermato la bontà del progetto dedicato al Settore giovanile, portato avanti con successo nel corso degli anni. La Mens Sana Mesagne si è qualificata in tutte le finali disponibili.

Gli Under 19, allenati da Angelo Capodieci, hanno chiuso imbattuti il girone di qualificazione cedendo nella prima partita delle finali regionali contro il Mola di Bari, poi divenuto campione regionale. Gli Under 17, allenati da Angelo Greco, hanno battuto in una finale stracittadina la Virtus portando a casa il titolo di campioni interprovinciali.

In questa formazione i mensanini  hanno schierato anche ragazzi provenienti da San Vito dei Normanni e da Torre Santa Susanna portando avanti una valida collaborazione con le società locali. Gli Under 15 hanno superato ogni più rosea previsione. Nella calda palestra della Scuola Falcone, i ragazzi allenati da Mauro Potenza, un nuovo giovane allenatore qualificato, cresciuto prima nel settore giovanile e poi in quello senior della Mens Sana e adesso inserito nello staff tecnico, ribaltano il risultato che non li vedeva favoriti rispetto alle formazioni della Cestistica San Severo, de Florio Taranto e Basket Barletta.

Add a comment

Leggi tutto: Titolo regionale under 15 alla Mens...

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy.