Inaugurazione dell'Albergabici della Via Traiana

Sabato 17 maggio alle ore 10,00 s'inaugural'Albergabici della via Traiana. Una Casa Cantoniera ex ANAS posta sulla ex SS 16 Ostuni-Fasano in corrispondenza del centro abitato di Montalbano diventa una struttura a supporto della mobilità ciclistica.

Un centro attrezzato per ospitare cicloturisti provenienti da ogni parte del mondo per scoprire questo angolo di Puglia. L'Albergabici dispone di 20 posti letto e una serie di sevizi per i ciclisti come un'officina per la riparazione e il lavaggio delle bici con annesso Bicigrill.

La struttura dista 3 km dalla stazione di Cisternino e Ostuni importanti per l'intermodalità treno+bici e circa 300 m dalla via Traiana, antica via romana che lambisce il perimetro del Parco. Immersa tra oliveti secolari, la via Traiana fa parte della ciclovia Adriatica (individuata dalla Regione Puglia con il progetto CYRONMED), uno dei percorsi di lunga percorrenza della rete ciclistica nazionale di Bicitalia , che da Venezia corre lungo tutto il litorale Adriatico fino al capo di Santa Maria di Leuca. Il tratto della Traiana compreso dell'area Parco è oggi attrezzato con aree di sosta e punti di informazione per cicloturisti.

Leggi tutto: Inaugurazione dell'Albergabici della...

L'Associazione SS. Crocifisso devolve un suo contributo all'Ant a nome di tutta la città.

"Un gesto di solidarietà all'Ant a nome di tutta la città di Mesagne". È questo il significato del contributo economico che l'Associazione SS. Crocifisso ha inviato all'Ant sede di Mesagne dopo aver chiuso il bilancio dello scorso venerdì santo. Quest'anno, a causa del maltempo, la processione dei Misteri non si è tenuta, ma grande e stato il sacrificio di tutti i componenti del comitato nel preparare in ogni particolare l'evento. Dopo una attenta analisi delle spese,il rettore della chiesa del Crocifisso mons. Angelo Catarozzolo, il presidente Antonio Pacciolla e il consiglio di amministrazione dell'Associazione hanno deciso di devolvere parte delle offerte raccolte durante il 'giro' per la città all'associazione che si interessa di assistere i malati terminali. "Lo abbiamo voluto fare - ha dichiarato Antonio Pacciolla - a nome di tutti i mesagnesi per rendere concreta l'attenzione nei confronti di chi versa in situazioni di particolare bisogno".

Leggi tutto: L'Associazione SS. Crocifisso devolve...

Al Teatro Verdi i 40 anni del “Canto antico della nostra terra”.

Il CTG «L’Ogivale» di Brindisi festeggia i primi quaranta anni del gruppo di ricerca popolare «Canto antico della nostra terra», un percorso di attività diretto alla riscoperta, alla valorizzazione e alla divulgazione delle tradizioni popolari di Brindisi e del Salento.

Lo studio e la ricerca dei canti, dei balli, degli usi e delle consuetudini porta oggi il gruppo a presentare l’ultimo progetto discografico con uno spettacolo, dal titolo comune «Una lunga bella storia», dedicato alle atmosfere meravigliose delle antiche tradizioni popolari, in programma venerdì 23 maggio (ore 20.30) al Nuovo Teatro Verdi di Brindisi.

Il lavoro, iniziato due anni fa, raccoglie due poesie di Ennio Masiello, registrate dalla voce dello stesso autore, autentico cantore e cultore della brindisinità, e da Teresa Guadalupi, dicitrice ufficiale delle poesie di Masiello, oltre a dieci canti della tradizione popolare brindisina e salentina interpretati dal «Canto antico della nostra terra».

Leggi tutto: Al Teatro Verdi i 40 anni del “Canto...

Hai voluto la bicicletta? E mò Bimbimbici!!

Giornata nazionale FIAB a favore del diritto alla mobilità sicura ed eco-sostenibile dei bambini in città e lungo i percorsi casa-scuola 

Mesagne, Domenica 18 maggio ore 10,00, Piazza Orsini del Balzo

Torna Bimbimbici, la pedalata cittadina dedicata ai bambini che è diventata negli anni un'occasione di festa per per pedoni e ciclisti, notoriamente utenti deboli delle strade che, per un giorno, diventano i veri protagonisti.

Per cosa si pedala? Per migliorare gli standard di sicurezza per chi si sposta a piedi o in bicicletta in città, per sensibilizzare e coinvolgere le amministrazioni in progetti di “percorsi sicuri casa-scuola”, per stimolare il bambino a conoscere e familiarizzare con il territorio, l'aria aperta e la natura, per aiutare il bambino nel processo di acquisizione di autonomia, per collaborare con il mondo della scuola in progetti di “didattica della mobilità sicura”.

Leggi tutto: Hai voluto la bicicletta? E mò...

Salute pubblica: Mantova e Brindisi, sede di Petrolchimico … e poi!

Mantova è come Brindisi un sito di interesse nazionale per le bonifiche, sede di un petrolchimico molti simile a quello pugliese. Mantova e Brindisi sono poi unite da uno storico gemellaggio. Virgilio nacque lì e morì a Brindisi: Mantua me genuit, Calabri rapuere, tenet nunc Parthenope. Ma il gemellaggio finisce qui. Lì c’è un processo in corso per disastro ambientale, ma c’è anche una ASL che nel 2011 ha pubblicato una indagine epidemiologica sulla salute riproduttiva da cui si evince che nell’area SIN rispetto all’area non-SIN gli aborti spontanei, i neonati nati morti, le malformazioni congenite, i nati sottopeso, i nati pretermine sono di più, mentre il rapporto dei sessi alla nascita è invertito, tipico dell’inquinamento da diossine e dell’insulto ambientale in genere. Perchè Brindisi dovrebbe fare eccezione?

Un altro esempio virtuoso viene da Savona. Se ne è venuti a conoscenza dalle dichiarazioni di un consulente della Procura della Repubblica di Brindisi durante un'udienza del processo per le polveri di carbone sui campi intorno alla centrale di Cerano.

Leggi tutto: Salute pubblica: Mantova e Brindisi,...

Gal Terra dei Messapi, si presenta la Carta dei Servizi di Qualità.

La Carta dei Servizi Turistici di Qualità del GAL Terra dei Messapi verrà presentata domani 13 maggio ore 18.00 presso la sala conferenze del GAL Terra dei Messapi.

In un mondo in cui il viaggio diventa un’esperienza di vita e il viaggiatore è sempre più aggiornato sulla meta, ancor prima di vederla con i propri occhi, la comunicazione e il marketing delle destinazioni turistiche giocano un ruolo fondamentale nella scelta della destinazione.

I territori che fino ad ora si sono improvvisati mete turistiche non possono più continuare a viaggiare da soli. Diventa sempre più indispensabile un’organizzazione territoriale e una condivisione degli obiettivi comuni per rendere i luoghi ancor più attrattivi. Uno strumento pensato dal Gal Terra dei Messapi per rispondere a queste esigenze è la “Carta dei Servizi Turistici di Qualità della Terra dei Messapi”.

Leggi tutto: Gal Terra dei Messapi, si presenta la...

Dammacco a Sammichele sul tema: Scienza, Arte, Estetica - fra antiche e nuove frontiere.

Martedì 13 maggio 2014 alle ore 18,30 nell’ambito delle “Giornate Sanmichelane della Cultura”, si terrà nell’auditorium della Biblioteca-Pinacoteca Comunale “Salvatore Cavallo” in Via Pascoli,26 a San Michele Salentino (Br), la conferenza a cura del Dott. Franco Dammacco sul tema “Scienza Arte Estetica – Fra antiche e nuove frontiere”.

In anni recenti, tecniche diagnostiche sofisticate hanno consentito alle neuroscienze l’osservazione e lo studio dell’attività mentale come prodotto funzionale del cervello umano. E’ stata, quindi, resa possibile una sempre più profonda comprensione dell’intero processo artistico, sia nelle produzioni che nella ricezione dell’opera d’arte.

Il Dott. Franco Dammaco, autore di oltre 150 lavori scientifici pubblicati su riviste scientifiche nazionali e internazionali, da medico e profondo studioso dell’arte e delle neuroscienze, con l’ausilio di videoproiezioni, illustrerà una visione neuroestetica per una rappresentazione più integrata e comprensiva dell’attività umana artistica.

Leggi tutto: Dammacco a Sammichele sul tema:...

Lettera aperta a tutta l’Amministrazione Comunale di Mesagne di Franco Carriero, Presidente Azim.

Illustrissimo signor sindaco,

Egregi assessori e consiglieri comunali,

Io non so se siete ancora operativi visto il totale silenzio e latitanza, però avrei bisogno ugualmente di porgervi delle domande sia come singolo cittadino e sia come rappresentante dell'AZIM (Associazione Zona Industriale Mesagne), l'associazione che nacque con l'intento di gestire, migliorare e pubblicizzare la zona industriale di Mesagne. Questa associazione raggruppa le aziende che danno lavoro e sostegno alla città e continua ad operare per il miglioramento, lo sviluppo e il rinnovamento nonostante le difficoltà del momento. Ed è proprio per questo che vorremmo portare alla vostra attenzione una situazione che non è giusta.

Le chiedo se per lei giustizia sociale è contrapporre dei lavoratori che sono stati privilegiati migliorando ancora il loro privilegio, contrapponendoli a tanti lavoratori disoccupati che non riescono ad inserirsi nel mondo del lavoro?

Leggi tutto: Lettera aperta a tutta...

Calcolo pensioni errate: allarme della Cisl Puglia e Basilicata.

Sono quattromilioni le prestazioni pensionistiche, collegate ai contributi versati, erogate dall’INPS, che si presumono con calcoli errati, sul totale di 16 milioni di pensioni in godimento. Nel recente incontro della Federazione Interregionale dei Pensionati della Cisl – Puglia Basilicata, con la direzione regionale dell’INAS-CISL, è stato fatto il punto della situazione e stabilito l’itinerario operativo per consentire ai pensionati di verificare l’esattezza o meno del trattamento mensile.

Il diritto alla giusta pensione è sancito dalla Costituzione – afferma Emanuele Castrignanò, Segretario Generale della FNP-CISL – Puglia Basilicata, in un comunicato-stampa – Ma c’è il rischio che la possibilità ad ottenere il ricalcolo, superati i tre anni dalla liquidazione della pensione, venga cancellata, per cui – continua Castrignanò – consigliamo coloro che sono andati in pensione dopo il 6 luglio 2011 di attivarsi per la verifica del trattamento pensionistico.

Leggi tutto: Calcolo pensioni errate: allarme della...

Il coordinamento pugliese familiari delle vittime di Libera in campo contro la corruzione

Anche il Coordinamento pugliese familiari delle vittime delle mafie e del dovere aderisce a Riparte il futuro, la campagna contro la corruzione promossa da Libera e Gruppo Abele. “Vogliamo unirci agli oltre 500mila cittadini che hanno già firmato la petizione, chiedendo a tutte le forze politiche che concorrono per il voto del prossimo 25 maggio, sia per il Parlamento europeo che per le amministrazioni di ollte 4000 Comuni e due Regioni, di dimostrare impegno attraverso l’adesione alla campagna”, spiegano dal Coordinamento.

Degli oltre 900 nomi che vengono letti ogni anno il 21 marzo, in occasione della Giornata della Memoria e dell'Impegno per ricordare le vittime innocenti di tutte le mafie, 79 hanno visto, seppure in modi diversi, incrociare la propria vita con il fenomeno della corruzione: in alcuni casi ne ha addirittura rappresentato la ragione della morte.

Leggi tutto: Il coordinamento pugliese familiari...

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy.